115 milioni per grandi città e Autorità portuali

rete stradale
ROMA - Ci sono anche le Autorità portuali tra i beneficiari del finanziamento messo a disposizione dal ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili per la progettazione di opere di contenuto strategico e rispettose dei criteri di sostenibilità ambientale. 107 milioni da dividere con Comuni e Città Metropolitane a cui si aggiungono ulteriori 8 milioni provenienti da residui degli anni 2019 e 2020: fondi che non sono stati utilizzati e che ora vengono messi a disposizione delle amministrazioni in grado di progettare. Il decreto firmato dal ministro Enrico Giovannini stabilisce dunque la destinazione e la ripartizione delle risorse ministeriali per il triennio 2021-2023 destinate alla progettazione di fattibilità delle infrastrutture e degli insediamenti prioritari, alla project review delle infrastrutture già finanziate, alla redazione di progetti di fattibilità di piani urbani per la mobilità...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar