200 milioni di euro a Trenitalia dal Pnrr

sicilia Linea ferroviaria Faentina trenitalia e Mugello: nuove corse, il treno che effettuerà il servizio
ROMA - Due decreti firmati dal ministro Enrico Giovannini attuano il Pnrr in favore della mobilità potenziando la ‘cura del ferro’ e realizzando la trasformazione verde dell’industria degli autobus. Il decreto relativo al rinnovo del parco rotabile assegna a Trenitalia 200 milioni di euro per l’acquisto di nuovi treni elettrici o a idrogeno, in sostituzione di mezzi obsoleti e inquinanti, per migliorare la qualità del servizio, ridurre l’impatto ambientale e l’inquinamento acustico. In particolare, 60 milioni di euro sono destinati all’acquisto di 7 treni bimodali per i collegamenti intercity Reggio Calabria-Taranto e 140 milioni di euro per l’acquisto di 70 carrozze per i servizi intercity notte da e per la Sicilia. Trenitalia dovrà mettere a disposizione i treni bimodali entro il 31 Dicembre 2024 e le carrozze...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Logistica

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

nel 2021 hupac
Logistica

Hupac: le sfide del trasporto combinato

CHIASSO –  I numeri 2023 del Gruppo Hupac indicano volumi di trasporto per circa 975.000 spedizioni stradali (1.866.000 TEU) nel traffico combinato strada/rotaia. Il calo della domanda in Europa, gli aumenti…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

conemar
grendi