Cyber security: il Vademecum per i comandanti

Commissioni_Cyber security
ROMA – Si sono tenute il 24 maggio, nella sede di Confitarma, le riunioni della “Commissione navigazione oceanica”, presieduta da Carlo Cameli, e “Tecnica navale, sicurezza e ambiente”, presieduta da Lorenzo Matacena. Nella prima, quella della Commissione navigazione, si è discusso delle numerose problematiche derivanti dalle politiche commerciali in atto nel mondo che, a cominciare dagli sviluppi sugli accordi di libero scambio tra Unione europea e Messico, Mercosur, Indonesia, Tunisia, Australia, Cotonou, Singapore, Canada, Vietnam e Cile si ripercuotono sullo shipping. Si è anche parlato del dialogo tra Ue e Iran sul trasporto marittimo tenendo presenti le sanzioni degli Stati Uniti verso questo Paese, nonché delle misure restrittive degli USA verso la Cina e dell’evoluzione delle sanzioni Ue per Russia e Corea del Nord. Al termine è stato illustrato il documento dell’ECSA sull’evoluzione della digitalizzazione e dell’automazione nel settore dello shipping. Nel corso dell...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Shipping

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Shipping

Bluferries, varato lo ‘Skandia II’

ATENE – Un significativo passo avanti nel campo della tecnologia marittima sostenibile: Bluferries, società del Polo Logistica del Gruppo FS attiva nel trasporto marittimo sullo Stretto di Messina, C.T.E. Perdikaris Engineering, Architectural & Technical Services…
Traffico in toremar
Shipping

Sciopero lavoratori Toremar, qualcosa si muove?

PIOMBINO – Domenica 21 luglio è la data cerchiata in rosso accesso su calendario, quella dell’ampiamente preanunciato sciopero (proclamato per l’intera giornata) dai sindacati Filt-Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti e…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar