Connect with us

Logistica

43 nuovi treni ibridi per il trasporto regionale

In fase di costruzione negli stabilimenti Hitachi di Pistoia, Napoli e Reggio Calabria

Giulia Sarti

Pubblicato

il giorno

treni ibridi Marco Falcone replica alla nota del Ciufer, nella foto un manifesto che annunci l'arrivo dei nuovi treni in Sicilia
ROMA – Sono 43 i nuovi treni ibridi per il trasporto regionale che la cui produzione prenderà il via negli stabilimenti Hitachi di Pistoia, Napoli e Reggio Calabria. A seguito di un bando di gara europeo, Trenitalia, Gruppo Fs italiane, ha commissionato i nuovi convogli attrezzati con motori diesel per linee non elettrificate, con pantografo per linee elettrificate, e con batterie per percorrere l’ultimo miglio su linee non elettrificate evitando l’uso di carburante. I treni, che potranno raggiungere la velocità massima di 160 chilometri orari, sono attualmente in fase di progettazione e costruzione. Grazie alle batterie, capaci di sempre maggiore autonomia, i treni potranno viaggiare nei tratti di linea non elettrificati in fase di avvicinamento ai centri storici o durante la sosta in stazione prima della partenza, riducendo notevolmente le emissioni inquinanti e la rumorosità, con ben...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Logistica

Automatico l’accesso agli strumenti di garanzia

La richiesta al Governo di Fabrizio Palenzona presidente Conftrasporto

Vezio Benetti

Pubblicato

il giorno

Automatico l'accesso
ROMA - ”Automatico l’accesso agli strumenti di garanzia” è la richiesta al Governo di Fabrizio Palenzona presidente di Conftrasporto. ”Le iniziative che il governo ha assunto sul tema dello stanziamento di risorse per sostenere la liquidità sono decisive, dice Palenzona, per la sopravvivenza del sistema economico e produttivo del nostro Paese. Ma la burocrazia rischia di vanificare lo sforzo. E per la burocrazia, in una situazione come questa, non c’è tempo né spazio”. Fabrizio Palenzona, presidente di Conftrasporto-Confcommercio, parla di un’urgenza sottovalutata. “Chi vive giorno per giorno la vita delle imprese, in primis le banche - spiega - sa che se ai provvedimenti emanati e da emanare non si unisce un’immediata, profonda semplificazione delle procedure si rischia di innescare un processo che, nella gran parte dei casi, porterebbe alla paralisi delle imprese minandone la sopravvivenza”. “L’accesso agli strumenti di garanzia previsti dal decreto Cura Italia dovrebbe e...
Continua a leggere

Logistica

Al via contributi per trasporti su gomma e ferro

Registrato dalla Corte dei Conti il decreto interministeriale Mit-Mef

Avatar

Pubblicato

il giorno

Al via contributi
ROMA - Al via contributi per trasporti su gomma e su ferro. Sono state rese disponibili le risorse di Gennaio, Febbraio, Marzo e Aprile. Grazie al decreto interministeriale firmato dal ministero delle Infrastrutture e Trasporti con il ministero della Economia e delle Finanze, e registrato dalla Corte dei Conti, si potrà procedere all’erogazione dei primi 4 mesi dell’anno. Le Regioni a statuto ordinario riceveranno infatti 1 miliardo e 600 milioni di contributi statali per il trasporto pubblico locale su gomma e su ferro. E’ la prima tranche di erogazione dell’80% del Fondo Nazionale Tpl 2020 di oltre 4,8 miliardi. Il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti è inoltre favorevole a valutare eventuali ulteriori forme di somministrazione anticipata del restante fondo.
Continua a leggere

Logistica

Gnl e Gpl strategici per mobilità e approvvigionamenti

Assocostieri ha inviato il proprio contributo al Mise

Avatar

Pubblicato

il giorno

approvvigionamenti
ROMA - Assocostieri sottolinea il ruolo strategico che Gnl e Gpl rivestono per transizione, mobilità e approvvigionamenti. A tale proposito, l’Associazione di riferimento per le aziende che operano nel settore della logistica energetica, ha inviato il proprio contributo al Ministero dello Sviluppo economico in risposta alla consultazione pubblica relativa ai suoi “Obiettivi di performance”. Il contributo di Assocostieri è incentrato sulla tematica della politica energetica e, in particolare, sulle sezioni “Sostenibilità, competitività e accessibilità dell'energia” e “Aumentare sicurezza approvvigionamenti e adeguatezza forniture energia”. Il messaggio che Assocostieri ha voluto sottolineare al Ministero è l’importanza del ruolo del Gnl nel percorso di decarbonizzazione del sistema energetico, che riveste una posizione chiave nell'obiettivo ...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi