Connect with us

Porti

72 mila passeggeri per Piombino

Weekend da bollino rosso con il 94% degli imbarchi per l’Elba

Pubblicato

il giorno

Alzato il livello per piombino
PIOMBINO - Il weekend appena trascorso ha segnato per il porto di Piombino un traffico da bollino rosso: 72 mila passeggeri in arrivo e ingresso e più di 24 mila veicoli. Numeri importanti per l'Autorità di Sistema portuale del mar Tirreno settentrionale in uno scalo il cui bacino di evoluzione nelle ore diurne è risultato sempre trafficato e che in un solo giorno ha sfiorato il picco dei 10250 passeggeri. Data la situazione straordinaria, l'AdSp ha deciso di dispiegare il proprio personale della Direzione sicurezza per monitorare costantemente la situazione ed evitare l’insorgere di particolari problemi a seguito dell’inevitabile congestionamento della rete viaria e delle banchine. Considerato che il 94% del traffico in entrata e uscita da Piombino proviene o è diretto a Portoferraio, il principale scalo portuale dell’Elba, l'isola dell'arcipelago toscano ha toc...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Porti

Piombino, anche PIM preoccupata per il rigassificatore in porto

Il cantiere navale occupa parzialmente l’area dove dovrebbe ormeggiare la Fsru. Pioggia di richieste di chiarimenti a Snam

Pubblicato

il giorno

rigassificatore
PIOMBINO - Non si piega il fronte del no, composto da autorità locali, imprenditori e residenti piombinesi, che si oppongono completamente al progetto della nave Frsu, vale a dire il rigassificatore ormeggiato in porto. Come riporta anche Il Tirreno nell'edizione odierna (8/8), questo è il riassunto della posizione espressa dal Comune di Piombino che ha depositato la propria documentazione, un memorandum di dieci pagine, come richiesto dall'iter della conferenza dei servizi 'asincrona' aperta dal commissario straordinario Eugenio Giani.