Connect with us

Porti

Memorandum tra i Ports of Genoa e Dp World

Via alla collaborazione per lo sviluppo della filiera trasportistica, logistica e industriale dello scalo ligure

Pubblicato

il giorno

Memorandum
GENOVA - Firmato oggi a Palazzo San Giorgio un Memorandum of Understanding tra i Ports of Genoa e Dp World. Si avvia una collaborazione che ha come obiettivo principale lo sviluppo della filiera trasportistica, logistica e industriale di tutto il sistema portuale. È stato siglato a Palazzo San Giorgio tra il Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale, Paolo Emilio Signorini, e da DP World nella persona di Simon Pituot, Trade and Transformation, Group Supply Chain & Logistics Director, un protocollo d’intesa volto a realizzare la collaborazione per lo sviluppo della filiera trasportistica, logistica e industriale del sistema portuale. Il MoU, sottoscritto dal maggiore sistema portuale italiano e il principale operatore logistico portuale degli Emirati Arabi - a valle della missione istituziona...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Pubblicità Ascolta "In bianco e nero" su Spreaker.
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Porti

Tutto pronto per il via al waterfront di Marina di Carrara

Consegnati i lavori per l’ambito 4, che dovrebbero concludersi in 18 mesi

Pubblicato

il giorno

Waterfront Marina di Carrara
LA SPEZIA - Marina di Carrara si prepara al nuovo waterfront: due giorni fa sono stati infatti consegnati i lavori di riqualificazione, consistenti in interventi per la fruibilità protetta della passeggiata sul mare in corrispondenza del molo di ponente. Stamani la presentazione del progetto (la cui gara è stata aggiudicata all’impresa R.C.M. Costruzioni S.r.l. di Sarno) che prevede, come intervento più significativo, la creazione di un lungo percorso che si svilupperà sopra il muro paraonde del molo foraneo e che rappresenta la parte più significativa dell’intero progetto del waterfront, non solo per la dimensione, 870 metri di lunghezza per 5 di larghezza, ma soprattutto per l’aspetto panoramico, con i suoi affacci sul mare aperto e sul porto e con lo sfondo delle Alpi Apuane. Anche l'area a terra alla radice del molo di sopraflutto sarà interessata da operazioni ...
Continua a leggere

Porti

Porto di Ravenna, i traffici di Ottobre

Nel 2022, record storico di passeggeri movimentati nel terminal di Porto Corsini fin dalla sua costruzione nel 2011

Pubblicato

il giorno

Ravenna
RAVENNA - Il porto di Ravenna nel periodo Gennaio-Ottobre ha movimentato complessivamente 23.141.670 tonnellate, in crescita del 2,8% (629 mila di tonnellate in più) rispetto allo stesso periodo del 2021. Gli sbarchi sono stati pari a 20.181.709 tonnellate e gli imbarchi pari a 2.959.961 tonnellate (rispettivamente, +4,2% e -5,6% in confronto ai primi 10 mesi del 2021). Il numero di toccate delle navi è stato pari a 2.297, con 25 toccate in più (+1,1%) rispetto ai primi 10 mesi del 2021. Nell’Ottobre sono state movimentate 2.339.575 tonnellate, in calo del 5,9% (quasi 147 mila tonnellate in meno) rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Analizzando le merci per condizionamento, nel periodo in esame le merci secche (rinfuse solide e merci varie e unitizzate) - con una movimentazione pari a 19.093.165 tonn...
Continua a leggere

Porti

Collegamenti Puglia-Grecia sempre più forti

“Continuiamo a contribuire alla tutela ambientale, alla crescita del turismo e allo sviluppo economico del territorio”

Pubblicato

il giorno

grecia
BARI - I collegamenti Italia-Grecia saranno potenziati dal Gruppo Grimaldi. Lo ha annunciato Guido Grimaldi, Corporate Short Sea Shipping Commercial director Grimaldi Group e presidente di Alis, insieme con Ugo Patroni Griffi, presidente dell'Autorità di Sistema portuale del mare Adriatico meridionale, durante la prima giornata dell'evento “La Puglia protagonista delle Autostrade del mare in Italia ed in Europa” che vede l’intervento di numerosi esperti e autorità del settore. In linea con la “Strategia Blu 2030” che mira a concretizzare una visione di sviluppo del mare affrontando le sfide di crescita, di protezione dell’ambiente e di innovazione del sistema produttivo anche grazie agli importanti hub portuali del mar Adriatico meridionale e del mar Ionio, e alle aree ZES ad essi connesse, l’impegno di Grimaldi riguarda anche la formazione con l’intento di avvicinare i g...
Continua a leggere

Podcast

Iscriviti alla newsletter

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi