A un passo dalla Zona logistica semplificata laziale

Civitavecchia Zona logistica semplificata
CIVITAVECCHIA - “Con il via libera della Regione Lazio siamo ormai ad un passo dalla concreta attivazione della Zona logistica semplificata, di grande importanza per i porti di Civitavecchia, Fiumicino e Gaeta, nel percorso di sviluppo e riqualificazione del network laziale”. È il primo commento del presidente dell'AdSp del mar Tirreno centro settentrionale Pino Musolino, all'indomani della decisione della giunta regionale del Lazio di dare il via libera all’istituzione della Zls che metterà in stretta connessione 29 comuni della regione con le aree portuali dell'AdSp. “Grazie alla Zls -aggiunge il presidente- saremo in grado di creare le condizioni favorevoli per attrarre nuovi investimenti e far crescere i traffici portuali curando al contempo la riduzione dell’impatto ambientale e ...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

“Tavolo del mare” grimaldi Tdt
Porti

La risposta del Gruppo Grimaldi sul Tdt

NAPOLI – Dopo la giornata di oggi che ha visto il confronto dell’organo di partenariato dell’AdSp, richiesto dalle segreterie Filt Cgil, Uiltrasporti e Fit Cisl, e lo scontento dei lavoratori…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar