Connect with us

Logistica

Accordi Mit-Regioni: passi avanti sull’autonomia

Proseguono le trattative su trasporto pubblico, porti, infrastrutture, strade e aeroporti

Giulia Sarti

Pubblicato

il giorno

autonomia Venezia-Trieste security
ROMA – Vanno avanti positivamente i negoziati tra il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e le Regioni Veneto, Lombardia ed Emilia-Romagna per il riconoscimento di una maggiore autonomia regionale sui temi di competenza del ministero. Dopo un ciclo di incontri al Mit con i rappresentanti delle tre Regioni si è dato un forte impulso ai negoziati. Nello specifico, si è raggiunto un accordo con le Regioni Veneto e Lombardia per riconoscere ai due enti locali una quota fissa del Fondo nazionale per il Trasporto pubblico locale e una partecipazione più forte nella governance portuale. Enormi passi in avanti nella trattativa con tutte e tre le Regioni al tavolo, si sono fatti in merito al governo del territorio: non solo si è chiuso un accordo molto complicato per riconoscere maggiore autonomia regionale in materia di interventi edilizi di rigenerazione urbana e interventi in zone sismiche, ma il Mit ha anche dimostrato apertura sulla poss...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Logistica

Viabilità: intervento sulla Provinciale 2

Si tratta della strada provinciale “Castellammare del Golfo – Ponte Bagni Segesta”

Avatar

Pubblicato

il giorno

PALERMO - In merito alla viabilità, un altro tratto della disastrata rete stradale dell'Isola sarà presto messo in sicurezza e, ancora una volta, è la Regione Siciliana a farsi carico della progettazione esecutiva dell'intervento, attraverso l'Ufficio speciale che il presidente Nello Musumeci ha costituito a Palazzo d'Orleans. Si tratta della strada provinciale 2 "Castellammare del Golfo - Ponte Bagni Segesta". Il progetto, elaborato dalla Struttura diretta dall'ingegnere Leonardo Santoro, interessa circa quattro chilometri di manto stradale e consentirà di eliminare diverse criticità causate negli anni da fenomeni di dissesto idrogeologico. «Si tratta - spiega il governatore Musumeci - di un'arteria strategica per la zona del Trapanese poiché permette di raggiungere l'area archeologica di Segesta e la zona...
Continua a leggere

Logistica

HHLA aumenta i ricavi del 9,6%

Angela Titzrath: ”Raggiungeremo obiettivi previsti”

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

hhla
AMBURGO - Hamburger Hafen und Logistik AG (HHLA) prosegue il suo sviluppo commerciale chiudendo la prima metà del 2019 con ricavi e risultati in crescita. Il volume di container è aumentato moderatamente, in particolare a causa della riuscita integrazione dell’operatore estone HHLA TK Estonia, acquisita lo scorso anno. Significativo, invece, l’aumento nel trasporto di container. In concomitanza con un forte aumento delle entrate nel settore della logistica e un incremento ancora una volta moderato dei ricavi di altre attività, il totale delle entrate ha raggiunto i 693,7 milioni di euro (+ 9,6%). Il risultato operativo (Ebit) è fortemente aumentato di 14,4 milioni, pari al 14,4%, attestandosi a 114,3 milioni. Angela Titzrath, presidente del consiglio di amministrazione di HHLA ha dichiarto che “I risultati raggiunti nella prima metà dell’anno confermano le nostre aspettative di raggiungere gli obiettivi previsti pe...
Continua a leggere

Logistica

Dichiarazione Battisti su aggiudicazione gara

Trenitalia è ora uno dei principali operatori ferroviari in Europa

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

aggiudicazione
ROMA - A seguito dell'aggiudicazione della gara in Regno Unito, Gianfranco Battisti, amministratore delegato di FS Italiane ha sottolineato come “dopo soli tre anni nel Regno Unito, rafforziamo la nostra presenza con la gestione di una delle linee ferroviarie più importanti in UK, in partnership con FirstGroup”. “L’aggiudicazione di questa gara rappresenta un altro passo significativo nella nostra ambizione di svolgere un ruolo importante nel settore ferroviario del Regno Unito. Con questa partnership prosegue lo sviluppo internazionale del Gruppo Ferrovie dello Stato, in particolare in un mercato ad alto potenziale come quello del Regno Unito”. “Abbiamo una consolidata e riconosciuta esperienza nel settore dell'alta velocità in Italia. Questo progetto ha migliorato la vita degli italiani. Trenitalia opera nell'unico mercato competitivo e aperto per i servizi ad alta velocità nel mondo”, ha continuato Battisti
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi