Accordo tra Gruppo Grimaldi e Telespazio

Grimaldi
NAPOLI - Telespazio, una joint venture tra Leonardo (67%) e Thales (33%), e il Gruppo Grimaldi hanno recentemente firmato due contratti per rafforzare le capacità di comunicazioni satellitari del gruppo armatoriale napoletano sulla propria flotta di navi merci e passeggeri. Il primo accordo - informa una nota - prevede la gestione delle comunicazioni di bordo per le navi ro/ro, ro/ro-multipurpose e Pctc (Pure Car & Truck Carrier) della flotta Grimaldi che operano tra il Nord Europa, il Nord e Sud America, l’Africa Occidentale ed il Mediterraneo, come la ”Grande Detroit” nella foto. In particolare, Telespazio si occuperà della progettazione e della fornitura dei sistemi di bordo per le comunicazioni satellitari e dei relativi servizi a banda larga, comprensivi di backup, su scala multiregionale. Tali servizi saranno erogati attraverso la piattaforma a copertura globale di Telespazio gestita dal Centro Spaziale del Fucino (L’Aquila). Il secondo contratto riguarda il rinno...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Shipping

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Ferrobonus e Ecobonus
LogisticaShipping

Giachino riconfermato Presidente di Saimare

GENOVA – Bartolomeo Giachino riconfermato a capo di una delle società leader nelle spedizioni marittime: la Saimare. “L’assemblea degli azionisti, già la settimana scorsa, mi aveva riconfermato la carica di Presidente.…
grimaldi
Shipping

Great Abidjan consegnata al Gruppo Grimaldi

ULSAN  – Si è aggiunta alla sempre più grande e moderna flotta del Gruppo Grimaldi la Great Abidjan, quarta di sei unità ro-ro multipurpose dell’innovativa classe “G5” commissionate al cantiere…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi