Connect with us

Porti

AdSp Mam: verso il Piano regolatore di sistema portuale

Per la prima volta in Italia, il Dpeasp sarà redatto attraverso un processo di pianificazione congiunta

Giulia Sarti

Pubblicato

il giorno

piano regolatore
BARI – In vista della stesura del Documento di pianificazione strategica del sistema portuale (Dpssp) e del Documento di pianificazione energetica e ambientale del Sistema portuale (Dpeasp) è stato presentato nella sede dell’Autorità di Sistema portuale del mar Adriatico meridionale a Bari, il processo di consultazione degli stakeholder del territorio che l’AdSp ha deciso di avviare. I due documenti rappresentano la prima tappa del processo che porterà alla composizione del Piano regolatore di sistema portuale: attraverso essi, infatti, saranno definite la vision generale sull’assetto del sistema portuale e le linee di intervento che, nel corso dei prossimi anni, riguarderanno i porti di Bari, Brindisi, Barletta, Manfredonia e Monopoli, sia dal punto di vista strategico sia dal punto di vista delle politiche energetiche e ambientali. L'Authority, volendo giungere a un documento condiviso, ha deciso di raccogliere le istanze e le aspettative di tutti gli operat...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Porti

154 candeline per il Corpo delle Capitanerie di Porto

Domani le celebrazioni dell’evento

Avatar

Pubblicato

il giorno

candeline
LIVORNO - Centocinquattaquattro. Tante sono le candeline che il Corpo delle Capitanerie di Porto si prepara a spegnere domani in tutte le sedi dalle quali vigila ininterrottamente sulla nostra sicurezza marittima e non soltanto. Certo, altri corpi dello Stato vantano un'anzianità anche maggiore, ma, a quel che è dato sapere, quello delle Capitanerie è stato il primo ad essere costituito dopo la raggiunta unità d'Italia e con la sua articolatissima e non sufficientemente conosciuta storia, è senz'altro una delle organizzazioni più interessanti fra quelle deputate alla difesa dello Stato e dei suoi interessi sul mare. Domani, dunque, in tutte le sedi periferiche dell'ex (compianto) ministro della Marina mercantile - oggi.... Infrastrutture e Trasporti -, particolarmente nelle Direzioni marittime e nelle Capitanerie (compartimenti marittimi), gli abitanti delle nostre città rivier...
Continua a leggere

Porti

Daniele Rossi al meeting di Assarmatori

Quale il ruolo di Assoporti in Europa?

Giulia Sarti

Pubblicato

il giorno

ROMA - Daniele Rossi, presidente di Assoporti, ha partecipato al meeting di Assarmatori. Perchè? E quale è il ruolo dell'associazione che rappresenta nello scenario europeo? A queste domande ha risposto ai nostri microfoni a margine dell'evento.
Continua a leggere

Porti

Hamburg Sud, dall’Oriente scalerà Genova

Aggiornato il servizio SERA 4 che scalava solo il porto di Trieste.

Avatar

Pubblicato

il giorno

Hamburg Sud, la linea SERA 4 dall'Oriente al Mediterraneo scalerà il Porto di Genova, una nave Hamburg all'ormeggio
GENOVA - Hamburg Sud ha compiuto una modifica al servizio SERA 4 , che mette in relazione porti orientali - in particolare cinesi e coreani - e mediterranei. La compagnia Hamburg Sud, infatti ha annunciato che il collegamento è stato aggiornato in modo da offrire una più ampia copertura dei porti italiani, includendo dunque nella rotazione Genova, La Spezia, Gioia Tauro e Trieste. Attualmente la compagnia tedesca è attiva tra Far East e Mediterraneo con quattro servizi, tre dei quali raggiungono anche l'Italia: il SERA 1 (che nella Penisola tocca La Spezia e Genova), il SERA 2 (che raggiunge Gioia Tauro) e, appunto, il SERA 4 che ad oggi scalava solo il porto di Trieste.
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi