AdSp Sardegna e Polizia contro il cyber crimine

cyber crimine
CAGLIARI - AdSp Sardegna e Polizia Postale in campo contro il cyber crimine con la firma del protocollo d’intesa per la prevenzione ed il contrasto dei crimini informatici. Questa mattina, nella sede di Cagliari dell’AdSp, il presidente Massimo Deiana, il questore della Provincia di Cagliari, Paolo Rossi ed il dirigente del Compartimento della Polizia Postale e delle Comunicazioni della Sardegna, Francesco Greco, hanno firmato il “Protocollo d’intesa per la prevenzione e contrasto dei crimini informatici sui sistemi informativi critici dell’Autorità di Sistema portuale del Mare di Sardegna”. Atto che avvia una stretta e proficua cooperazione tra le due Amministrazioni contro il fenomeno del cyber crimine, così come previsto dal Quadro Strategico per la Sicurezza Nazionale dello Spazio Cibernetico. Nello specifico dei porti sardi, dove i sistemi informatici e le reti telematiche di supporto alle funzioni istituzionali dell’AdSp sono considerati infrastrutture critic...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

salerno
Porti

Salerno potenzia il Molo 3 Gennaio

SALERNO – L‘Autorità di Sistema portuale del mar Tirreno centrale ha consegnato a fine Giugno il cantiere che ha dato il via al consolidamento e adeguamento funzionale del lato di…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar