Connect with us

Porti

Al Mise il tavolo sulla situazione del Porto canale

Facilitare l’interlocuzione interministeriale, per favorire il rilancio dello scalo e tutelare i lavoratori

Giulia Sarti

Pubblicato

il giorno

situazione del porto canale
ROMA -  Ieri al ministero dello Sviluppo Economico il tavolo sulla società porto industriale di Cagliari del gruppo Contship Italia per la situazione del Porto canale. All'incontro, presieduto dalla sottosegretaria Alessandra Todde e dal vice capo di gabinetto Giorgio Sorial, hanno partecipato i rappresentanti del ministero del Lavoro, delle Infrastrutture e Trasporti, del ministero per i Beni e le attività culturali, della Regione Sardegna e le sigle sindacali. Se la scelta della cassa integrazione per cessazione ha permesso di fronteggiare l'emergenza e salvaguardare i 210 lavoratori prossimi alla procedura di licenziamento, per il segretario nazionale della Fit-Cisl Maurizio Diamante è necessario ora “dare risposte urgenti ai lavoratori coinvolti”. La decisione presa ha inoltre consentito di avviare una verifica sulla presenza di poss...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Porti

“Ema”: nuovo servizio Cosco per gli Usa

Prima partenza il 13 Aprile da Genova

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

"Ema"
GENOVA - Si chiama "Ema" il nuovo servizio della Cosco Shipping Lines Italy che prenderà il via dal mese di Aprile. La nuova linea collegherà il Mediterraneo orientale e l'Italia alla East Cost degli Stati Uniti, facendo scalo nei porti di New York, Norfolk e Savannah. "Ema" scalerà direttamente il Psa Genova Pra', dove la prima partenza è in programma il 13 Aprile. Ma Cosco Shipping Lines comunica che ci sarà anche la possibilità di effettuare spedizioni da Napoli, Bari, Ancona, Ravenna, Venezia, Trieste, Koper e Fiume, con trasbordi nel porto del Piero sulle navi Cosco che effettuano il servizio "Ema". Il vettore, inoltre, sottolinea la rapidità dei transit time offerti. Dal porto di Genova i containers potranno raggiungere il porto di New York (Maher Container Terminal) in undici giorni. Ne serviranno, invece, t...
Continua a leggere

Porti

Bacini Livorno: nota di Jobson su sanatorie

“Marcia indietro di AdSp rispetto a posizioni precedenti”

Avatar

Pubblicato

il giorno

bacini
LIVORNO - La storiaccia della gara per l'assegnazione del comparto dei bacini da carenaggio nel porto di Livorno si trascina ormai da un quinquennio quasi sano. Un tempo straordinariamente lungo, anche considerando i circa diciotto mesi del sequestro giudiziario seguito all'incidente mortale del 25 Agosto 2015. Va detto che in questi anni se ne sono viste e udite un po' di tutti i colori e la parola fine sembra ancora tutt'altro che vicina. Da uno dei due concorrenti (meglio sarebbe chiamarli contendenti) la Jobson group, riceviamo un testo che, sia per la delicatezza del contenuto, sia per i risvolti giudiziari che ne potrebbero scaturire, abbiamo scelto di non commentare come siamo soliti fare, ma di pubblicarlo integralmente (eventuali refusi compresi) senza la pur minima interpolazione, obbedienti al dovere di cronaca e di imparzialità a cui non sarebbe, comunque, etico sottrarci.

Continua a leggere

Porti

Tar Lazio dà ragione a Cfft

Potrà continuare a scaricare la frutta sulle banchine pubbliche

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

Tar
CIVITAVECCHIA - “La sentenza emessa dal Tar Lazio sulla cosiddetta “guerra delle banane” è un atto storico per la portualità italiana",  afferma il presidente della Compagnia Portuale Civitavecchia, Enrico Luciani, commentando la sentenza del Tar Lazio che ha respinto il ricorso della Roma Terminal Container contro le autorizzazioni rilasciate dall'AdSp, consentendo al Civitavecchia Fruit Forrest Terminal di continuare a scaricare la frutta, soprattutto banane, sulle banchine pubbliche. "Oltre a dirimere la materia del contendere tra il concessionario RTC e l’impresa CFFT - scrive il presidente in una nota - i giudici amministrativi, infatti, ribadiscono e difendono l’essenza stessa della Legge n. 84/94. Lo Stato italiano ha finalmente scritto la parola fine alle troppe interpretazioni dannose e 'fantasiose' che alcuni stakeholders hanno dato alla Legge stessa, e ha ribadito come il mo...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi