Al Mit confermate risorse del Pnrr per 40 miliardi

pnrr incontro trasporto sostenibile del piano economico
ROMA - Dopo il decreto di riassegnazione delle risorse Pnrr, pubblicato in Gazzetta ufficiale, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti continuerà a gestire quasi 40 miliardi di euro di fondi europei, rimanendo il principale ministero destinatario di risorse in tutta l’Unione europea. La rimodulazione è stata approvata dal Consiglio ECOFIN dell'Unione europea lo scorso 8 Dicembre e attribuisce al Mit risorse aggiuntive per oltre 146 milioni di euro, portando il totale a 39,8 miliardi di euro per 24 investimenti Pnrr e consolidando la posizione del Ministero come Amministrazione fondamentale per l’implementazione del Piano. La rimodulazione ha ottimizzato i fondi e mantenuto inalterata l’ambizione generale del Pnrr: le risorse assegnate ad investimenti non più compatibili con le scadenze del Piano sono state, per la massima parte, indirizzate verso quegli interventi che potevano essere ulteriormente potenziati. Tra le novità Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Economia

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar