Connect with us

Logistica

Alis: evoluzione del costo del trasporto marittimo

Con l’entrata in vigore della normativa IMO 2020

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

collegamenti marittimi
 ROMA - Alis interviene in merito all'evoluzione del costo del trasporto marittimo verso le isole, alla luce dell'ormai imminente entrata in vigore della normativa IMO 2020. Le compagnie armatoriali italiane, europee e mondiali stanno vivendo un momento di grande fermento a causa della nuova normativa IMO 2020 che, come noto, prevede a partire dal 1° Gennaio una riduzione del tenore massimo di zolfo consentito nel carburante ad uso marino dall’attuale 3,5% allo 0,5%. Le compagnie marittime, al fine di adeguarsi rapidamente alle nuove regole hanno dovuto, ad esempio, dotarsi di scrubber (grandi depuratori di bordo per la purificazione dei combustibili), oppure utilizzare un nuovo e più costoso carburante denominato Very Low Sulphur. Gli investimenti per tali adeguamenti sono stati notevoli ed hanno costretto gli armatori a modifiche tariffarie per far fronte agli extra-costi che dovranno sopportare a partire dal prossimo gen...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Logistica

Nuovo rinvio di Green Logistics Expo

Nuova data sarà individuata per essere luogo di rilancio del settore

Avatar

Pubblicato

il giorno

nuovo rinvio

PADOVA - Nuovo rinvio di Green Logistics Expo. L’evoluzione dell’emergenza Coronavirus che ha coinvolto, oltre all’Italia, l’intera Europa e molti altri Paesi del mondo, presenta oggi scenari assai più allarmanti di quelli che avevamo di fronte quando è stato deciso di spostare Green Logistics Expo dal mese di Marzo a metà del mese di Maggio.

L’eccezionalità dei provvedimenti di contenimento presi dalle Autorità del nostro Paese e quelli analoghi che via via stanno assumendo le Autorità politiche a livello mondiale, evidenziano la gravità della crisi e impegnano tutti: singoli cittadini, operatori sanitari, organizzazioni e mondo dell’impresa a una battaglia unitaria contro la pandemia.

E’ uno shock fino a ieri inimmaginabile, che sta modificando nel profondo i fondamentali economici e l’attività delle imprese. Governi e Autorità sovrannaziona...

Continua a leggere

Logistica

Reagire subito: documento Confetra al Governo

La pandemia economica rischia di fare più danni di quella sanitaria

Avatar

Pubblicato

il giorno

reagire subito
ROMA - "Reagire subito: il Dopoguerra della logistica rischia di minare la ripresa dell'intera economia nazionale" è il titolo del documento presentato da Confetra alla ministra De Micheli ed al Presidente del Consiglio Conte. La pandemia economica rischia di fare più danni di quella sanitaria: su base annua il Centro Studi della Confederazione prevede una contrazione dei volumi tra il 20 ed il 25%. Se l'interscambio commerciale del Paese con il resto del mondo fletterà di circa 150 miliardi di euro, come da proiezione, in termini di merci movimentate ciò equivarrebbe a circa 90 milioni di tonnellate, tra import ed export: l'equivalente di 18 miliardi di fatturato per l'intero settore della logistica e del trasporto merci. Una devastazione, per attività che - come dimostrato anche in questa drammatica crisi - rappresentano il tessuto connettivo dell'economia nazionale, dei consumi, degli approvvigionamenti, degli scambi, delle importazioni, delle esportazioni. “Siamo la rete ...
Continua a leggere

Logistica

Discutibile blocco autorizzazioni delle Dogane

Morelli (Assologistica): penalizza il mondo produttivo nel momento peggiore dal dopoguerra

Avatar

Pubblicato

il giorno

autorizzazioni

MILANO - Lo stop alle autorizzazioni da parte dell'Agenzia delle Dogane "è una scelta discutibile". Lo sostiene il presidente della Commissione Dogane di Assologistica, Stefano Morelli, commentando la decisione di non concedere alcuna autorizzazione fino alla fine dell’emergenza Coronavirus. Tale iniziativa rischia, secondo Morelli, di penalizzare il mondo produttivo nel momento peggiore per il Paese dal secondo dopoguerra.

“La Determinazione Direttoriale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli (ADM) del 26 Marzo scorso ci coglie di sorpresa. Nel momento peggiore per il Paese dal secondo dopoguerra, la possiamo considerare una disposizione quanto meno discutibile”. Commenta così,

Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi