Anama: la nuova Alitalia sia strategica

Cargo Aereo

MILANO - È importante che la nuova Alitalia sia costituita valorizzandone la funzione di vettore di trasporto merci. È questa la richiesta fatta da Anama (Associazione Nazionale Agenti Merci Aeree, sezione aerea di Fedespedi e aderente a Confetra) con una lettera inviata ai Ministeri dell’Economia, dello Sviluppo economico e delle Infrastrutture e dei Trasporti.

L'obiettivo di Anama è quello di offrire il proprio contributo in questa fase embrionale di ristrutturazione della compagnia aerea, aprendo a un confronto sul tema.All’art. 79 del “Decreto Cura Italia”, infatti,  è prevista la creazione di una “nuova Alitalia” interamente controllata dal Mef o controllata da una società a prevalente partecipazione pubblica anche indiretta.

Il residente di Anama, Alessandro Albertini (nella foto) afferma che “la strategicità del tra...

Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Logistica

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iryo
LogisticaTrasporto

Iryo passa i suoi acquisti online al 100%

MILANO – Iryo, il principale operatore ferroviario spagnolo privato, controllato da Trenitalia, trasferirà online il 100% dei suoi acquisti, completando la trasformazione digitale entro la fine del 2024. Tra gli…
auto elettriche elettrica europa euro
EnergiaLogistica

Auto elettriche: gli europei dicono sì

BRUXELLES – Dall’indagine dell’osservatorio europeo per i carburanti alternativi, condotta in 12 Stati membri dell’Ue, emerge una visione favorevole delle auto elettriche a batteria. Con oltre 19mila intervistati, da Belgio,…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar