Ancip: rizzaggio/derizzaggio su navi ro-ro tra i servizi specialistici

Ancip
ROMA - L’Associazione nazionale compagnie imprese portuali (Ancip) interviene in merito alla recente sentenza del Tar Sicilia (Palermo) in tema di classificazione delle attività portuali di rizzaggio / derizzaggio. Secondo l’Ancip, infatti, ”una lettura attenta ed obiettiva” di tale sentenza ”impone delle precisazioni tecniche, soprattutto a seguito di alcune interpretazioni della decisione, apparse sulla stampa, non in linea con quanto effettivamente scritto nel provvedimento”. ”La sentenza, infatti - si legge in una nota dell’Associazione delle compagnie portuali -, ha sancito il principio secondo cui le attività di rizzaggio / derizzaggio dei semirimorchi e degli automezzi gommati in genere a bordo traghetti ro-ro debbano essere inclusi tra i servizi specialistici, complementari ed accessori al ciclo delle operazioni portuali previsti dall’art.16, comma 1 seconda parte, legge n.84/1994 (e dal d.m. n.132/2001). Il provvedimento ha confermato una tendenza, già sperimentata i...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Porti

La crescita continua del porto di Civitavecchia

CIVITAVECCHIA – Pino Musolino, presidente dell’AdSp del Mar Tirreno Centro Settentrionale, ha fatto gli onori di casa nel contesto dell’evento organizzato da Automar dedicato alla professione di autista di bisarca.…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi