Connect with us

Porti

Ancona accoglie ancora la Marella Explorer 2

Si riparte con le crociere dopo l’emergenza sanitaria

Pubblicato

il giorno

ancona
ANCONA - 1.330 persone di cui 660 componenti dell’equipaggio: sono i numeri della Marella Explorer 2, giunta oggi al porto di Ancona. Come da tradizione lo scambio del crest a bordo dove sono saliti il presidente dell’Autorità di Sistema portuale del mare Adriatico centrale, Vincenzo Garofalo, e il Comandante del porto di Ancona, Capitano di Vascello Donato De Carolis, accolti dallo Staff Captain Leonardo Abitta. La nave della compagnia di navigazione Marella Cruises è tornata nella città dopo il rallentamento del settore dovuto alle conseguenze dell’emergenza sanitaria. Per i prossimi sei mesi attraccherà 12 volte nello scalo dorico su un calendario programmato di 44 toccate complessive di crociere fino a Dicembre. Dopo aver navigato, durante i mesi invernali, nei mari dei Caraibi, la nave viaggerà d’estate nel mare Adriatico toccando i porti di Dubrovnik, Spalato e Zara,...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Porti

Confcommercio preoccupata dal caos traghetti per l’Elba

Faita Toscana: “Danno per tutta la filiera del turismo dell’isola”

Pubblicato

il giorno

Confcommercio
PORTOFERRAIO - Sale la preoccupazione degli operatori elbani del turismo, mentre continuano le cancellazioni improvvise dei traghetti da Piombino all’isola d’Elba a causa dei guasti alle navi. A denunciare la situazione è Andy Fedi, presidente di Faita Toscana, l’associazione aderente a Confcommercio che rappresenta campeggi, villaggi turistici e altre strutture all’aria aperta: “la situazione nel porto di Piombino sta diventando insopportabile, soprattutto di sabato. I casi di guasti alle navi finora hanno portato alla cancellazione di circa 15 corse giornaliere, con il risultato di fortissimi disagi fra i turisti, costretti a code interminabili sotto il sole”. “Le compagnie di navigazione – spiega il consigliere di Faita Toscana Michele Tallinucci, referente per...
Continua a leggere

Porti

Diga foranea di Genova: c’è un ‘piano di riserva’

Si valuta l’accesso in via prioritaria, all’apposito Fondo Ministeriale

Pubblicato

il giorno

Diga
GENOVA - Si muove immediatamente, virando sul piano di riserva, l'Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale. L'Authority genovese infatti, alla luce dell'assenza clamorosa di cordate candidate a vincere il bando di gara per condurre i lavori di costruzione della prima fase della nuova Diga foranea a largo dello scalo del capoluogo ligure (i motivi del dietrofront delle imprese chiamate alla candidatura li avevamo spiegati QUI), ha diffuso la seguente nota: "In considerazione della mancata presentazione di offerte da parte dei soggetti prequalificati entro i termini previsti dalla procedura di affidamento dell’appalto integrato complesso relativo alla progettazione definitiva, esecutiva ed alla realizzazione della nuova Diga foranea di Genova, l’...
Continua a leggere

Porti

Rigassificatore Piombino, la prima ordinanza di Giani

Il presidente della Toscana, nonché commissario straordinario, interviene in Consiglio Comunale straordinario per mediare al no di cittadini e istituzioni

Pubblicato

il giorno

Piombino
PIOMBINO - Come riporta Toscana Notizie, l'organo ufficiale del Consiglio Regionale, il presidente Eugenio Giani (che oggi, primo luglio, sarà impegnato a presenziare direttamente in Consiglio Comunale per cercare di rassicurare una città intera che si oppone al progetto per questioni di sicurezza ambientale e tutela economica delle altre realtà portuali, ndr)  ha apposto la prima firma in qualità di commissario straordinario per l'installazione del rigassificatore a Piombino, investitura ricevuta dal premier Draghi lo scorso 9 giugno. La prima ordinanza (la numero 86 del 28 giugno 2022) è finalizzata a costituire l’ufficio commissariale e individuato le prime strutture...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi