Ancona, traffico teu +19% merci liquide -11,4%

Ancona porto 26-02-13ANCONA - Durante il 2012, nel porto di Ancona sono state movimentate complessivamente 7.951.818 tonnellate di merci, registrando una flessione del 5,5% rispetto al 2011. Informa un comunicato del segretario generale dell’Autorità portuale, Tito Vespasiani.
Il calo, dovuto al perdurare di una situazione economica di crisi internazionale, è dipeso dalla negativa performance delle merci liquide (3.994.695 tonnellate, - 11,4% rispetto al 2011) a causa della riduzione delle attività produttive della raffineria Api di Falconara.
Per quanto riguarda le merci solide, invece, il 2012 segna una sostanziale tenuta del traffico, con 3.957.123 tonnellate pari a + 1% rispetto al 2011. Il risultato si deve principalmente all’ottima performance del traffico merci nei contenitori che, con 1.099.392 ton...

Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Archivio

Articoli correlati

Nessun risultato trovato.

Potrebbe interessarti

Archivio

Porto Trieste hub lungo Via della Seta

TRIESTE – L’importanza dello scalo portuale di Trieste nell’ambito degli scambi internazionali e la valenza del sistema logistico del Friuli Venezia Giulia, sono stati alcuni dei temi affrontati nell’incontro tra…
Cfo moby 15 12 17
Archivio

Francesco Greggio nuovo Cfo Gruppo Moby

MILANO – Francesco Greggio è il nuovo Chief financial officer del Gruppo Moby. Si tratta – informa la compagnia – di una promozione dall’interno dal momento che Greggio è in…
Archivio

In comune a Trieste ambasciatore della Turchia

TRIESTE – L’ambasciatore di Turchia Murat Salim Esenli, inquesti giorni è aTrieste in visita ufficiale. Accompagnato dal console generale della Repubblica di Turchia a Milano Hami Aksoy, dal primo segretario…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar