Connect with us

Porti

Ancona: tutela della salute pubblica al primo posto

Confronto fra AdSp, Asur, Capitaneria, operatori portuali e sanità marittima

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

salute pubblica
ANCONA - Al primo posto la tutela della salute pubblica. Il porto di Ancona, come sistema, lavora assieme per affrontare compatto e dare risposte concrete e condivise alla non prevedibile situazione dovuta al coronavirus. Questa la linea comune emersa dal Comitato di igiene e sicurezza del lavoro del porto di Ancona, convocato oggi su iniziativa dell’Autorità di Sistema portuale del Mare Adriatico centrale in accordo con Asur Marche e che si è svolto nella Sala Marconi dell’AdSp ad Ancona. Un incontro promosso per discutere e informare su quanto si sta facendo per la prevenzione della diffusione del Covid-19 e cogliere osservazioni e suggerimenti da parte dei presenti. Hanno partecipato alla riunione del Comitato, che è un organismo consultivo già esistente che opera nel campo della prevenzione e della tutela per la sicurezza e l’igiene del lavoro in ambito portuale, tra gli altri, il presidente dell’Autorità di Sistema portuale, Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Porti

Costa Diadema ha lasciato il porto di Piombino

Il comandante della nave ha apprezzato la funzionalità dello scalo

Avatar

Pubblicato

il giorno

Diadema
PIOMBINO - Dopo 65 giorni di permanenza nel porto Piombino, la nave da crociera 'Costa Diadema', che due giorni fa aveva ricevuto l'autorizzazione alla libera pratica dalla parte della Sanità Marittima, ha oggi lasciato gli ormeggi,  dirigendo la prua verso Civitavecchia, dove l'armatore intende concentrare le proprie unità navali. "Non è un addio ma un arrivederci. A tempi migliori. Magari in vista della auspicata ripartenza dei traffici". Queste le parole pronunciate dal comandante della nave, Antonio Tommaso Tateo, durante lo scambio dei saluti con quanti in questi mesi hanno lavorato per consentire lo sbarco in sicurezza di oltre 800 marittimi di 21 nazionalità diverse. Alla cerimonia - cui è seguito il classico scambio dei crest - erano presenti tutte le istituzioni, a cominciare dal vice questore, Walter Delfino, dal sindaco di Piombino, Alessandr...
Continua a leggere

Porti

Di Majo incontra i sindacati sui problemi portuali

Si è parlato di traffici commerciali, banchina 24, Zls, infrastrutture del territorio

Avatar

Pubblicato

il giorno

Di Majo
CIVITAVECCHIA - Di Majo incontra i sindacati  per approfondire le tematiche inerenti la situazione attuale, le tutele sanitarie messe in atto, le problematiche occupazionali derivanti dalla contrazione del traffico crocieristico, anche e soprattutto  le prospettive di sviluppo del porto e la diversificazione delle attività. Tanti gli argomenti trattati, tutti di stretta attualità con particolare attenzione alla situazione dei porti del network laziale, principalmente Civitavecchia, e gli sviluppi di un futuro imminente. Traffici commerciali, banchina 24, Zls, infrastrutture del territorio (completamento della tratta Civitavecchia Orte e viabilità su ferro), transizione energetica e le conseguenti ricadute occupazionali. “Il percorso intrapreso dall’AdSp volto ad attrarre nuovi traffici commerciali – ha spiegato il presidente ai rappresentanti sindacali - si è arricchito di ulteriori importanti iniziative. Nei giorni scorsi gli uffici dell’AdSp hanno avviato un...
Continua a leggere

Porti

Marche: progetto Frame(s)port per le marine

Carrabs: progetto lungimirante per Blue Economy e portualità locale

Avatar

Pubblicato

il giorno

ANCONA - Si chiama Frame(s)port, un Interreg Italia – Croazia ed è il primo di un nutrito gruppo di progetti europei che vede coinvolta SVIM l’Agenzia di Sviluppo della Regione Marche che nonostante l’emergenza Covid, grazie allo smart working anche durante il lockdown ha continuato la propria operatività. “Iniziamo a raccogliere i frutti del lavoro di questi mesi – ha dichiarato Gianluca Carrabs (nella foto) amministratore unico di SVIM – e lo facciamo con un progetto legato alla Blue Economy e alla

Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi