Connect with us

Autotrasporto

Anita: preoccupazioni per traffici Italia – Austria

Baumgartner: siamo molto preoccupati per le misure di controllo alle frontiere

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

sostegno della categoria
ROMA - Anita manifesta forti preoccupazioni per l'interscambio di merci tra Italia ed Austria, alla luce dell'ennesima discriminazione dei vettori italiani e che già il mese scorso aveva evidenziato agli impatti economici che le misure limitative al traffico pesante sull’asse del Brennero, introdotte dall’Austria, hanno sul comparto dell’autotrasporto nazionale.
A tale proposito, Thomas Baumgartner, presidente dell'Associazione aderente a Confindustria che dal 1944 rappresenta le imprese di autotrasporto merci e logistica, dichiara: “Siamo molto preoccupati per le notizie che stanno circolando in queste ore, a seguito della conferenza stampa tenuta dal Cancelliere Kurz, sulle misure di controllo alle frontiere che il Governo austriaco intende attuare. Non è ancora chiaro se esse in...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Autotrasporto

Inaccettabile cambiare nome al Mit 

Sparirebbe il termine ‘Trasporti’ sostituito da ‘Mobilità sostenibile’

Avatar

Pubblicato

il giorno

nome
ROMA - Inaccettabile,  per il presidente di Conftrasporto-Confcommercio Paolo Uggè, l’idea di trasformare il nome del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti in ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibile, definita “assurda e incrongruente con quelli che sono gli obiettivi annunciati dal Governo Draghi”. L’ultima bozza del decreto legge sulla riorganizzazione dei ministeri, che lo prevede, sarà - a quanto si apprende - sul tavolo del Consiglio dei ministri di oggi. “Tutti sanno quanto la Confederazione sia da tempo orientata verso lo sviluppo sostenibile dei trasporti, invocando, ad esempio, di sostenere il rinnovo del parco circolante e navigante - precisa Uggè - Ma la sola idea di legare la politica economica, che si fonda su una logistica e su un sistema di trasporti funzionante, a quella di un ambientalismo dichiaratamente ‘integralista’ denota una visione quantomeno non chiara della realtà...
Continua a leggere

Autotrasporto

Da lunedi stop alla convenzione statale di 6 tratte sarde

Preoccupazione di Confartigianato Trasporti Sardegna

Avatar

Pubblicato

il giorno

Tirrenia-cin tratte
CAGLIARI - Scade il 28 Febbraio la convenzione in continuità territoriale di Tirrenia per sei tratte sarde: Civitavecchia-Cagliari, Cagliari-Palermo, Cagliari-Napoli, Cagliari-Arbatax-Civitavecchia, Olbia-Civitavecchia e Porto Torres-Genova. Al momento non si è avuto notizia di alcuna proroga da parte del nuovo Governo Draghi, si sa solo che sono state pubblicate le gare Civitavecchia-Arbatax-Cagliari e Termoli-Tremiti, mentre per la Civitavecchia-Olbia si è portata in avanti la data di scadenza della presentazione delle manifestazioni di interesse. La situazione preoccupa Confartigianato Trasporti Sardegna per l'incertezza “alla quale saranno obbligate le imprese dell'autotrasporto e tutti i cittadini sardi, per i costi che potrebbero venir applicati da chi coprirà quei collegamenti e per le spese che le aziende d...
Continua a leggere

Autotrasporto

Giovannini a colloquio con la Commissaria Valean

Impegno delle istituzioni europee al fine di garantire la libera circolazione

Avatar

Pubblicato

il giorno

commissaria valean
ROMA - A una settimana dalla richiesta, il ministro delle Infrastrutture e Trasporti, Enrico Giovannini si è confrontato con la Commissaria europea ai Trasporti, Adina Valean. Al centro dei colloqui la situazione di criticità lungo il Corridoio del Brennero per gli autotrasportatori italiani e i costi supplementari che stanno affrontando a causa dei divieti settoriali unilaterali e dell’introduzione delle misure di controllo supplementari anti-Covid alle frontiere tedesche e, di conseguenza, anche a quelle austriache. Giovannini ha ribadito alla Commissaria Valean la richiesta di un impegno delle istituzioni europee al fine di garantire la libera circolazione tra i Paesi membri nel rispetto anche dei principi dei “Corridoi Verdi”. Da parte sua, la Commissaria ha assicurato c...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi