Aponte è interessato al terminal Sech

palenzona Aponte è interessato
GENOVA - Gianluigi Aponte è interessato ad acquistare la concessione del terminal Sech. La rivelazione è arrivata a sorpresa ieri nella sede della Regione Liguria a Genova, dove il fondatore della Mediterranean Shipping Company si è recato per un vertice con Toti, Bucci e Signorini per discutere del futuro di calata Bettolo che dovrebbe partire in primavera. Rispondendo alle domande dei giornalisti presenti riguardo sua contrarietà alla fusione Psa-Sech e se Sech potrebbe interessare anche a Msc, l'armatore ha risposto: "Penso di sì, per fare container naturalmente. Potrebbe essere il futuro. Io non credo a tanti piccoli terminalucci, preferirei avere un grande terminal: questo è il nostro concetto da sempre: unire i volumi in un solo terminal è molto più efficiente ed economico. Intanto noi andiamo avanti per la nostra strada, se si apre questa possibilità la esamineremo". L'armatore non ha quindi gradito l'interessamento di Psa, che già ope...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Shipping

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Shipping

Bluferries, varato lo ‘Skandia II’

ATENE – Un significativo passo avanti nel campo della tecnologia marittima sostenibile: Bluferries, società del Polo Logistica del Gruppo FS attiva nel trasporto marittimo sullo Stretto di Messina, C.T.E. Perdikaris Engineering, Architectural & Technical Services…
Traffico in toremar
Shipping

Sciopero lavoratori Toremar, qualcosa si muove?

PIOMBINO – Domenica 21 luglio è la data cerchiata in rosso accesso su calendario, quella dell’ampiamente preanunciato sciopero (proclamato per l’intera giornata) dai sindacati Filt-Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti e…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar