Connect with us

Politica

Approvato maxi decreto ‘Cura-Italia’

Per questo primo intervento le risorse ammontano a 25 miliardi

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

conte 'Cura Italia'
ROMA - Il Consiglio dei ministri ha approvato il maxi decreto 'Cura Italia' con cui il governo punta a fronteggiare l'emergenza Covid-19. Le risorse messe in campo dal 'Cura-Italia' ammontano a circa 25 miliardi, a favore di imprese, famiglie, sanità, lavoro e scadenza fiscali, prorogate già a partire da quelle negli scadenzari di oggi. Al termine della riunione, il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha tenuto una conferenza stampa precisando che "nessuno deve sentirsi abbandonato", oltre ai 25 miliardi stanziati, attiviamo flussi per complessivi 350 miliardi. Infine, prime di lasciare la parola al ministro Roberto Gualtieri, il Premier ha detto chiaramente che questo decreto non basterà, ma il Governo è pronto ad intervenire per ricostruire il tessuto economico e sociale, con un piano di ingenti investimenti. Quindi il ministro dell'Economia ha esordito annunciando la decisione di utilizzare tutto il limite di indebitamento netto c...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Politica

50 auto elettriche alle Capitanerie

Saranno utilizzate nei servizi di pattugliamento a terra

Avatar

Pubblicato

il giorno

50 auto
ROMA - Consegnate 50 auto a emissioni zero al Corpo delle Capitanerie di Porto - Guardia Costiera. La cerimonia si è svolta presso la sede del Ministero della Transizione Ecologica, alla presenza delle sottosegretarie del Ministero della Transizione Ecologica, Ilaria Fontana e Vannia Gava e del Comandante Generale del Corpo delle Capitanerie di porto, Ammiraglio Giovanni Pettorino. Si tratta del risultato di un protocollo attuativo tra il Ministero della Transizione Ecologica e il Corpo delle Capitanerie di porto - Guardia Costiera, con l’obiettivo di incrementare la sostenibilità ambientale dei servizi di pattugliamento e controllo in luoghi di particolare pregio ambientale, con un elevato grado di biodiversità e peculiarità dell'habitat e delle specie presenti come le Aree Marine Protette e i parchi sommersi. Nel dettaglio la Guardia Costiera ha acquisito 50 auto elettriche, per il pattugliamento a terra, a supporto delle attivi...
Continua a leggere

Politica

Arrivano i primi 250 milioni per il Sud

Per l’Asse D “Green Ports” previsti 170 milioni

Avatar

Pubblicato

il giorno

Arrivano i primi
ROMA - Arrivano i primi 250 milioni per il Sud, previsti dal Programma di Azione e Coesione PAC 14/20. Ad annunciarlo, il sottosegretario delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Giancarlo Cancelleri. Sonoi state pubblicate infatti le graduatorie definitive del Programma di Azione e Coesione PAC 14/20, in particolare le graduatorie che riguardano Asse A “Digitalizzazione della logistica" (80 milioni) e Asse D "Green Ports" (170 milioni) del programma. “Il completamento dell’iter con la pubblicazione delle graduatorie definitive, per adesso degli assi A e D, del Programma di Azione e Coesione 14/20 rappresenta un risultato molto importante per il Sud commenta il sottosegretario Cancelleri. “A tutte le amministrazioni coinvolte, l'augurio di buon lavoro e l'auspicio che possano completare velocemente l'iter autorizzativo. Adesso trasformare questi fondi in opere concrete è un obbligo”. “Sono veramente preziosissime tutte le risorse ...
Continua a leggere

Politica

Più sicurezza nelle gallerie stradali e autostradali

Circolare firmata dal ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini

Vezio Benetti

Pubblicato

il giorno

Piano sorveglianza nelle gallerien
ROMA - Più sicurezza nella gallerie stradali e autostradali e migliorarne l’efficienza. È questo l’obiettivo della circolare firmata dal ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini, la quale, aggiornando il quadro tecnico-regolatorio definito dalla circolare emessa nel Luglio del 1967, introduce un nuovo approccio per le attività di sorveglianza e gli interventi di manutenzione per le gallerie della rete stradale nazionale e delle autostrade, vale a dire più sicurezza ed efficienza. Il provvedimento prevede che il gestore autostradale e l’Anas sviluppino un “Piano di Sorveglianza” per ciascuna galleria in base alle sue caratteristiche fisiche e tecniche. In particolare, confermando l’uso di modalità innovative e tecnologie avanzate (sistemi georadar, scanner, ecc.) per le verifiche sullo stato delle opere e sulla loro sicurezza, tenendo conto del grado di obsolescenza dei diversi elementi strutturali, prevede la predisposizione del “Piano di S...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi