“Aree ex cantiere Orlando, scheletri negli armadi”

ex cantiere
LIVORNO - Dal 2015, praticamente ab origine, ci siamo spesi in ogni modo consentito nel cercar di stimolare i presidenti e i commissari (talvolta si è trattato vicendevolmente della stessa persona) dell’Authority livornese a dare una soluzione congrua all’annosa e scandalosa (nell’accezione etimologica del termine) vicenda dell’assegnazione di talune aree dell'ex cantiere Fratelli Orlando e del sistema dei bacini da carenaggio, in particolare, di quello grande in muratura, mandato in malora dal precedente concessionario, che pure lo aveva ricevuto funzionante, sotto gli occhi inerti dell’Autorità portuale, non ostante i copiosi allarmi lanciati a mezzo stampa. Sulle aree in questione, in particolare sul compendio della darsena Morosini e sulla metodologia (presentata come un po' garibaldina) di gestire l'amministrazione demaniale da parte dell'AdSp, sta circolando una… nota sardonicamente illuminante indirizzata attraverso...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi