Connect with us

Senza categoria

Assemblea Spediporto per votare la ”Class Action”

Iniziativa contro Autostrade per l’Italia e ulteriori responsabili

Vezio Benetti

Pubblicato

il giorno

Spediporto
GENOVA - Il presidente di Spediporto, Alessandro Pitto, ha convocato per il giorno 13 Novembre 2018, alla vigilia del terzo mese dal crollo del ponte Morandi, l’assemblea generale degli spedizionieri genovesi che conta 300 aziende iscritte e oltre 9.000 dipendenti. L’iniziativa già ventilata nelle scorse settimane ha preso forma e contenuti sulla base di una analisi legata ai danni patiti dagli spedizionieri e da altri operatori portuali. ”Il Consiglio direttivo di Spediporto ha votato all’unanimità l’opzione Class Action - commenta Alessandro Pitto - che ora passerà il vaglio dei soci a cui chiederemo un mandato forte ad agire in tutte le sedi civili, penali ed amministrative. Siamo determinati a difendere l’interesse primario del lavoro, delle merci e del nostro scalo portuale. I danni che ad oggi sono limitati ad alcuni milioni di euro sono destinati a crescere, sebbene le aziende stiano lavorando per superare le mille difficoltà quotidiane offrendo alla propria clientel...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Porti

Passaggio consegne della Direzione marittima Campania

Contrammiraglio Vella subentra al contrammiraglio Faraone

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

passaggio
NAPOLI - Passaggio di consegne della Direzione marittima della Campania e della Capitaneria di porto di Napoli, tra il contrammiraglio Arturo Faraone ed il contrammiraglio Pietro Giuseppe Vella. La cerimonia si è tenuta ieri nella sala Galatea della stazione marittima del porto di Napoli, alla presenza del Comandante generale del Corpo delle Capitanerie di porto e delle massime Autorità militari e civili della Regione. Nel suo discorso di commiato Faraone ha sottolineato la propria soddisfazione per aver avuto il privilegio di comandare il porto della propria città, considerandolo il punto culminante del suo percorso di carriera. Inoltre, ha descritto le principali attività svolte dalla Direzione marittima della Campania durante il suo periodo di comando, mettendo in risalto i sentimenti di sincera passione e di forte motivazione che hanno animato il lavoro delle donne e degli uomini che ha avuto il privilegio di guidare e che ha ringraziato con tutto il cuore per la leale e p...
Continua a leggere

Logistica

Per la logistica è l’ora del dinamismo

Intervento del presidente di Assologistica

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

logistica
MILANO - “Nell’edizione dello scorso anno di questo convegno la parola d’ordine era cambiamento, termine tuttora più che attuale al quale è tempo di accompagnarne però altri, come ad esempio dinamismo, creatività, vivacità”. Così ha esordito il presidente di Assologistica, Andrea Gentile, al convegno di presentazione della Ricerca 2018 dell’Osservatorio sulla Contract Logistics della School of Management del Politecnico di Milano. “Il nostro settore è investito dagli effetti della cosiddetta quarta rivoluzione industriale - ha continuato Gentile - Le aziende nostre committenti sono sempre più digitali e interconnesse e Industria 4.0 è da tempo realtà anche Italia (ricordiamolo: secondo Paese manifatturiero d’Europa). E la logistica cosa fa di fronte a un mondo produttivo incamminato verso l’automazione e l’interconnessione massicce? Ovviamente, si adegua e lo fa innovando e rinnovandosi”. Come è emerso dalle case history presentate e che coinvolgono aspetti importanti dell’ope...
Continua a leggere

Porti

Italian Cruise: Livorno nella top ten

Porto di Livorno 2000 festeggia la posizione di leadership nel mercato delle crociere nel Mare Nostrum

Pubblicato

il giorno

Italian Cruise: Livorno nella top ten
LIVORNO: Al rientro dall’Italian Cruise Day, il più importante evento della crocieristica in Italia che quest’anno si è svolta a Trieste, Porto di Livorno 2000 torna con un doppio risultato: Livorno, con la chiusura del 2018 a 795 mila passeggeri, si guadagna il 10° posto nella top ten dei primi porti crocieristici del Mediterraneo, piazzandosi dopo Barcellona, Civitavecchia e Palma di Maiorca, nelle prime tre posizioni e dopo Marsiglia, Venezia, Pireo, Napoli, Genova e Savona. Conseguentemente Livorno si attesta al 6° posto tra i Porti Italiani. Sempre durante l'Italian Cruise day, l’altro significativo risultato è quello che ha visto il porto di Livorno qualificarsi nelle nominations che CLIA (Cruise Line International Association) ha riconosciuto come “Best Italian Cruise Destination 2018”, ovvero come Porto che ha saputo al meglio coordinare e collaborare con i tour operator delle navi da crociera e con le stesse compagnie per la ...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi