Assoporti a bordo della nave “Symphony of the Seas”

Symphony of the Seas
CIVITAVECCHIA - La Symphony of the Seas della Royal Caribbean Lines è stata aperta ieri, mentre si trovava ormeggiata al porto di Civitavecchia, per una giornata seminariale su temi di sostenibilità ambientale. Costruita a Saint Nazaire, la nave è oggi la più grande nel suo genere, misurando 362 metri in lunghezza e con una stazza di 228.081 tonnellate e può ospitare fino a 6.680 passeggeri. A visitare la nave e seguire l’illustrazione delle misure messe in atto dalla compagnia, i rappresentanti delle Autorità di Sistema portuale italiane, delle Capitanerie di porto, il sindaco di Livorno, Filippo Nogarin, presente anche in rappresentanza dell’ANCI insieme al funzionario Antonio Ragonesi e il sindaco di  Civitavecchia Antonio Cozzolino, nonché rappresentanti del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e del ministero dell’Ambiente. I lavori sono stati aperti dai massimi rappresentanti della Royal Caribbean che poi ha illustrato le iniziative che sta portando avanti in t...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Shipping

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

emanuele grimaldi
Shipping

Emanuele Grimaldi resta alla guida dell’Ics

LONDRA – Dopo essere stato nominato primo italiano alla presidenza dell’International Chamber of Shipping (Ics), Emanuele Grimaldi viene riconfermato alla guida per altri due anni. Lo ha deciso all’unanimità l’assemblea…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar