Aziende di brokeraggio marittimo: rischio collasso

Federagenti
ROMA - Da sempre un settore d'eccellenza dello shipping italiano, quello delle aziende di brokeraggio marittimo rischia ora, per Federagenti, il collasso. Pilastro portante del cluster marittimo nazionale, ha visto in questi dieci anni diverse decine di aziende impegnate nell’attività di noleggio e compravendita delle navi uscire di scena, portando con sè la perdita di diverse centinaia di posti di lavoro ad alta qualificazione professionale. Secondo la federazione guidata da Alessandro Santi,  il settore non sta pagando solo il prezzo altissimo della pandemia, ma soprattutto le conseguenze di un trend negativo che prosegue ormai da anni e che è frutto del combinato congiunto di una serie di fattori: dalla contrazione costante nel trasporto di alcune materie prime alla rin...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Shipping

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar