Bei, nel 2012 stanziati per Italia 6,82 miliardi

Hoyer 01-03-13BRUXELLES - Nel 2012 la Banca europea per gli investimenti (Bei) ha stanziato per l’Italia 6,82 miliardi di euro, il 13,1% del totale di tutti i prestiti concessi negli oltre 60 Paesi partner. Soltanto la Spagna ha ricevuto più fondi, raggiungendo gli 8,08 miliardi di euro. E’ quanto emerge dal rapporto annuale della Bei presentato ieri a Bruxelles.
I finanziamenti destinati l’anno scorso all’Italia sono diminuiti rispetto al 2011, quando si era arrivati a 8,44 miliardi di euro, ma la Bei ha intenzione d’invertire la tendenza nei prossimi anni.
«Siamo pronti ad aumentare i nostri prestiti del 40% all’anno tra il 2013 e il 2015, facendo quindi uno sforzo straordinario in questi tempi eccezionali per l’Europa», ha affermato il presidente della Bei, Werner Hoyer (nella foto). ...

Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Archivio

Articoli correlati

Nessun risultato trovato.

Potrebbe interessarti

Archivio

Porto Trieste hub lungo Via della Seta

TRIESTE – L’importanza dello scalo portuale di Trieste nell’ambito degli scambi internazionali e la valenza del sistema logistico del Friuli Venezia Giulia, sono stati alcuni dei temi affrontati nell’incontro tra…
Cfo moby 15 12 17
Archivio

Francesco Greggio nuovo Cfo Gruppo Moby

MILANO – Francesco Greggio è il nuovo Chief financial officer del Gruppo Moby. Si tratta – informa la compagnia – di una promozione dall’interno dal momento che Greggio è in…
Archivio

In comune a Trieste ambasciatore della Turchia

TRIESTE – L’ambasciatore di Turchia Murat Salim Esenli, inquesti giorni è aTrieste in visita ufficiale. Accompagnato dal console generale della Repubblica di Turchia a Milano Hami Aksoy, dal primo segretario…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

conemar
grendi