Connect with us

Porti

BreakBulk Europe 2019: ci sarà anche il porto veneziano

La delegazione presente da domani al 23 Maggio a Brema

Giulia Sarti

Pubblicato

il giorno

breakbulk europe 2019
VENEZIA - Con 900 colli eccezionali movimentati nel 2018, il porto di Venezia si conferma tra i più importanti scali in Europa per i traffici breakbulk. Anche quest'anno il porto veneto sarà presente alla più importante fiera europea di settore, BreakBulk Europe 2019, che partirà domani a Brema per concludersi due giorni dopo, il 23 Maggio. La delegazione veneziana, presente con uno spazio espositivo e coordinata dall’Autorità di Sistema portuale del mare Adriatico settentrionale, comprende una nutrita rappresentanza di operatori degli scali di Venezia e Chioggia. Tra le attività promozionali legate alla partecipazione alla fiera, il 22 Maggio si terrà una presentazione delle migliori performance del 2018, con l’illustrazione, proprio da parte degli operatori veneziani, di 5 importanti case history che mettono in evidenza l’eccellenza dello scalo veneziano quale gateway ideale per le breakbulk e in particolare per i colli eccezionali<...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Porti

Nuova compagnia lavoratori portuali Venezia: accordo con i lavoratori

Nuova organizzazione dell’orario di lavoro

Giulia Sarti

Pubblicato

il giorno

Venezia nuova compagnia lavoratori portuali
VENEZIA - A inizio Giugno, i dipendenti della Nuova compagnia lavoratori portuali (Nclp) avevano proclamato lo stato di agitazione che aveva portato notevoli disservizi all’attività portuale di Venezia. Ieri, nella sede dell’Autorità di Sistema portuale del mare Adriatico settentrionale, è stato sottoscritto il verbale di conciliazione tra i dipendenti, rappresentati dalle Organizzazioni sindacali Filt-Cgil e Uiltrasporti, i vertici della Nclp stessa e l’Autorità di Sistema portuale rappresentata dal segretario generale Martino Conticelli. Grazie all’opera di mediazione svolta dall’AdSp, si è giunti alla sottoscrizione del citato accordo che ha scongiurato il riaccendersi dello stato di agitazione e il blocco delle attività portuali. L’accordo firmato prevede l’implementazione sperimentale per i prossimi due mesi di una nuova organizzazione dell’orario d...
Continua a leggere

Porti

Portoferraio: si prolunga la banchina

Questo e gli ulteriori interventi di adeguamento hanno un valore di 6 milioni

Giulia Sarti

Pubblicato

il giorno

Piombino blue-port 2030 portoferraio
LIVORNO - Ridisegnare Portoferraio con un'opera principale: prolungare la banchina Alto Fondale di 64 metri, creando così un accosto con una lunghezza finale di circa 180 metri contro gli attuali 116. È questa la principale proposta di adeguamento tecnico funzionale al Piano regolatore portuale presentata in Comitato di gestione e con la quale l’Autorità di Sistema portuale del mar Tirreno settentrionale si ripropone rendere Portoferraio adatto a ricevere le navi di ultima generazione, quelle con lunghezza variabili tra i 117 e i 170 metri, che per evidenti limiti strutturali non possono ormeggiare in porto. A questa proposta si aggiunge il ridimensionamento di 30 metri per la lunghezza della Calata Depositi (oggi lunga 105 mt), riallineandola con il Molo gallo e ampliando così gli spazi a te...
Continua a leggere

Porti

Manager svizzeri visitano terminal Lsct

Tour organizzato dallo spedizioniere Lamprecht

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

LA SPEZIA - Venti manager di diverse aziende esportatrici hanno fatto visita al terminal Lsct, nel corso di una tappa del business tour organizzato dallo spedizioniere Lamprecht. Il porto è strategicamente posizionato sulla costa ligure, in un’insenatura naturale protetta, che porta numerosi vantaggi per tutta la merce che transita da/per Far East, Continente Indiano, Medio Oriente e Nord America. Francesco Di Sarcina, segretario generale dell’Autorità di Sistema portuale del Mar Ligure orientale ha introdotto il porto agli ospiti e Daniele Testi, direttore marketing del Gruppo Contship, Nicolò Marrali, customer care e business development manager Hannibal e Paolo Califano, sales manager RHM (Rail Hub Milano), hanno poi descritto ai visitatori i vantaggi principali derivanti dall’utilizzo del porto della Spezia, appr...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi