Connect with us

Economia

Breda annuncia un piano da 2 milioni di euro

Durante l’intervista sul nostro sito web Breda ha parlato di Tirrenica, cantieristicai, crocierismo, piattaforma Europa

Avatar

Pubblicato

il giorno

LIVORNO - Uno stanziamento straordinario che impegnerà, nell’arco del 2020, ben due milioni di euro, destinato alla digitalizzazione delle imprese, dalle più piccole alle più strutturate, sarà il filo conduttore degli interventi che la Camera di commercio della Maremma e del Tirreno si appresta a lanciare per i territori di Grosseto e Livorno. Non basta: “Lavoreremo ad un intervento straordinario anche per il 2021”, dichiara il presidente Riccardo Breda. Un  programma di interventi ampio, che è stato illustrato dal presidente della Camera di commercio, presenti i componenti della Giunta camerale, nel corso di una videoconferenza stampa. “L’esperienza di questi tre mesi di emergenza – spiega il presidente – ha evidenziato come le imprese, anche le più piccole, debbano compiere un salto di qualità decisivo sulla strada della digitalizzazione per poter rimanere sul mercato: per esempio, devono essere pronte a fare e-commerce, sapere cos’...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Economia

Assocostieri sostiene la logistica energetica

Siglata convenzione con la Banca del Fucino

Avatar

Pubblicato

il giorno

logistica energetica
ROMA - È stata siglata a Roma la convenzione tra Assocostieri e la Banca del Fucino per sostenere la logistica energetica indipendente. L'Associazione italiana della logistica energetica e la più antica Banca privata nell’area romana da sempre impegnata nella valorizzazione dei grandi patrimoni, presente sul territorio italiano con numerose filiali principalmente dislocate nelle regioni centrali in grado di offrire strumenti finanziari tradizionali ed evoluti, annunciano questa iniziativa a sostegno delle imprese in questo periodo particolare che deve comunque portare alla ripartenza ed il rilancio del Paese. Nell’ambito del Decreto Cura Italia, che ha l’obiettivo di agevolare tutte le imprese nazionali che stanno attraversando una fase di incertezza e difficoltà nelle procedure di accesso a liquidità a causa della crisi generata dall’emergenza Covid-19, entrambe le realtà hanno espresso la volontà di collaborare al fine di erogare i servizi di finanziamento alle società associate ...
Continua a leggere

Economia

Siglato accordo sulla decarbonizzazione

Rinnovato ed esteso da Eni e Fincantieri

Avatar

Pubblicato

il giorno

accordo sulla decarbonizzazione
MILANO - Un accordo per l'economia circolare e  la decarbonizzazione è stato rinnovato ed esteso da Eni e Fincantieri. Gli amministratore delegati dei due gruppi, rispettivamente Claudio Descalzi e Giuseppe Bono, hanno firmato un Memorandum of Understanding (MoU) che estende la collaborazione nel campo della Ricerca e Sviluppo avviata tra le due società italiane nel 2017, includendo fra gli ambiti di applicazione anche l’approccio verso nuove frontiere tecnologiche. Fulcro del rinnovo delle intese, infatti, saranno le attività di valutazione congiunta delle opportunità di sviluppo di iniziative innovative in ambito di decarbonizzazione e di economia circolare. Le attività si concentreranno prevalentemente sui temi di waste to energy, sulla produzione e trasporto di vettori energetici come il gas naturale, il metanolo o l’idrogeno, sulle applicazioni di fuel cells e sullo sviluppo e utilizzo di tecnologie rinnovabili
Continua a leggere

Economia

Maxi frode nel settore dei carburanti

Dieci milioni di litri sottratti all’accisa a Napoli, Caserta, Prato e Livorno

Vezio Benetti

Pubblicato

il giorno

Maxi frode
PISA – Maxi frode nel settore dei carburanti. Le indagini della Procura della Repubblica di Pisa hanno permesso di eseguire una ordinanza di applicazione di misure cautelari emessa dal Tribunale di Pisa – Ufficio del Gip – che prevede: 12 ordinanze di custodia cautelare (in carcere e ai domiciliari), 8 misure coercitive obbligatorie, di cui 7 obblighi di dimora e 1 obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria e il sequestro di 3 società, 20 conti correnti, 103 tra auto, rimorchi, cisterne adibite al trasporto di carburanti, autovetture e motoveicoli per un valore complessivo di circa 14.000.000 di euro. L’intensa attività investigativa, eseguita dall’Ufficio antifrode della Direzione VI – Toscana, Sardegna e Umbria dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, con la collaborazione dell’Ufficio delle Dogane di Pisa e dal Nucleo di Polizia Economica Finanziaria della Guardia di Finanza di Pisa, ha consentito di sgominare una associazione a delinquere dedita al traffico di prodott...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi