Limitazioni al Brennero, l’autotrasporto italiano chiede aiuto al Governo

ROMA - ANITA, CNA FITA, Confartigianato Trasporti, Conftrasporto e Uniontrasporti, società del sistema camerale italiano per questioni trasportistiche, hanno trasmesso congiuntamente al Ministro Salvini un documento relativo alla situazione insostenibile al Brennero. Il documento raccoglie le posizioni e le richieste delle associazioni e del sistema camerale. Il Land austriaco del Tirolo da anni porta avanti una politica volta a limitare il transito di mezzi pesanti non tirolesi attraverso la propria regione. Questa politica selettiva colpisce in particolar modo l’economia italiana, dal momento che dal Brennero transita oltre il 10 percento dell’intero import-export italiano. Si tratta di gran lunga della rotta commerciale via terra più importante per l’Italia. Infatti, il 70 percento delle esportazioni terrestri passan...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Autotrasporto

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

regione liguria autostradale liguri viabilità
Autotrasporto

Autotrasporto genovese pronto a scioperare

GENOVA – Si è svolta  presso il circolo CAP di Genova, l’Assemblea degli Autotrasportatori promossa dalle Associazioni di Rappresentanza. Una riunione molto partecipata dalle imprese di settore, sul tema dei…

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi