Brindisi: assegnate aree a nuovo Consorzio

Port City School
BARI - Assegnate aree demaniali marittime nel porto di Brindisi, al Consorzio Cantieri Riuniti del Mediterraneo. Nella recente seduta del 30 Ottobre scorso, infatti, il Comitato di gestione dell’Autorità di Sistema portuale del Mare Adriatico meridionale si è favorevolmente espresso all’unanimità sulla possibilità di rilasciare titolo di legittimazione per l’utilizzo di 34.460 metri quadrati di aree demaniali marittime nel porto di Brindisi al suddetto Consorzio. Il Comitato di gestione ha apprezzato il piano industriale presentato dallo stesso, la solidità finanziaria, il portafoglio clienti delle imprese aderenti al Consorzio (Operazione srl, S&Y srl e Marine Management & Supplies srl, tutte di Napoli), oltre alle prospettive di rilancio produttivo e dell’occupazione. In particolare, il Comitato dell'AdSp ha valutato con soddisfazione l’impegno alla immediata assunzione di 19 lavoratori già alle dipendenze dei precedenti concess...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

“Tavolo del mare” grimaldi
Porti

La risposta del Gruppo Grimaldi sul Tdt

NAPOLI – Dopo la giornata di oggi che ha visto il confronto dell’organo di partenariato dell’AdSp, richiesto dalle segreterie Filt Cgil, Uiltrasporti e Fit Cisl, e lo scontento dei lavoratori…
portuali
Porti

Tavolo di partenariato AdSp Mts, senza Tdt

LIVORNO – Riunione del tavolo di partenariato a Palazzo Rosciano oggi, per discutere della situazione che nelle ultime settimane ha animato gli animi dei lavoratori portuali, dopo lo scalo di…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar