Cascetta: necessario modificare legge sui porti del 1994

NAPOLI - Riforme strutturali della portualità e della concorrenza: sono queste le priorità indicate ieri, a Napoli, da Ennio Cascetta, professore ordinario di Pianificazione dei sistemi di trasporto dell'Università Federico II di Napoli ed ex assessore regionale ai Trasporti della giunta Bassolino in occasione del seminario promosso dall'Ipe nell'ambito del master in Shipping e logistica.
Secondo Cascetta, va «assolutamente» modificata la legge del 1994 oggi in vigore perché - ha spiegato - «scontenta tutti gli operatori del settore e, inoltre, i tempi che viviamo oggi sono profondamente diversi da quelli in cui è stata scritta».
In questi venti anni, come sottolineato, «c'éstata una perdita progressiva dell'area del Mediterraneo ed è cresciuta la concorrenza dei grandi porti del Nord Europa», condizioni che - ha evidenziato l'ex assessore - «non fanno prevedere per i prossimi anni un incremento del numero di container nei porti italiani".
Questi ultimi - secondo C...

Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Archivio

Articoli correlati

Nessun risultato trovato.

Potrebbe interessarti

Archivio

Porto Trieste hub lungo Via della Seta

TRIESTE – L’importanza dello scalo portuale di Trieste nell’ambito degli scambi internazionali e la valenza del sistema logistico del Friuli Venezia Giulia, sono stati alcuni dei temi affrontati nell’incontro tra…
Cfo moby 15 12 17
Archivio

Francesco Greggio nuovo Cfo Gruppo Moby

MILANO – Francesco Greggio è il nuovo Chief financial officer del Gruppo Moby. Si tratta – informa la compagnia – di una promozione dall’interno dal momento che Greggio è in…
Archivio

In comune a Trieste ambasciatore della Turchia

TRIESTE – L’ambasciatore di Turchia Murat Salim Esenli, inquesti giorni è aTrieste in visita ufficiale. Accompagnato dal console generale della Repubblica di Turchia a Milano Hami Aksoy, dal primo segretario…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

conemar
grendi