Ceccarelli segnala a Toninelli i disagi causati dal proliferare dei servizi Av

Ceccarelli segnala a Toninelli i disagi causati dal proliferare dei servizi Av
FIRENZE - Nuova lettera inviata al ministro Danilo Toninelli (oltre che al Gruppo Fs e alle Autorità per la Regolazione dei Trasporti e per la Concorrenza) dall'assessore a infrastrutture e trasporti Vincenzo Ceccarelli, per esprimergli nuovamente le difficoltà e i disagi incontrati dagli utenti a causa del moltiplicarsi dei treni ad Alta Velocità. "Gentile Ministro, le assicuro che risulta estremamente frustrante scriverle una nuova lettera, ma sento forte il dovere di rappresentare le istanze di decine di migliaia di utenti del servizio regionale che, come già spiegato nelle mie precedenti comunicazioni, stanno pagando il prezzo conseguente al proliferare senza soluzione di continuità di servizi alta velocità (Av)". "Da mesi - prosegue l'assessore - continuo a recepire segnalazioni da parte di cittadini e di amministratori pubblici, che evidenziano i danni prodotti dal proliferare sfrenato dei servizi ad alta veloc...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Logistica

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi