Cetal: una svolta epocale nel porto di Monfalcone

LIVORNO - Davide Calzavara, direttore generale, ci racconta la storia di Cetal (Central European Terminal And Logistics), la controllata del Gruppo Grimaldi che opera nel porto di Monfalcone. La società si occupa del settore automotive, per i traffici Grimaldi da e per l'Europa: dalla Turchia arrivano veicoli Fiat e Renault destinati rispettivamente ai mercati del Nord Est dell'Europa e ai concessionari. Da qui poi partono veicoli per Grecia, Israele, Turchia. “Principalmente muoviamo i mezzi tramite bisarche -spiega il direttore generale- ma stiamo spingendo per incrementare il servizio ferroviario anche grazie agli sforzi dell'Autorità di Sistema portuale che ha fatto un grande lavoro, soprattutto dopo l'arrivo di Adriafer che si occupa dei servizi ferroviari portuali”. Il prossimo 26 Genn...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi