Connect with us

Logistica

Chiusura del viadotto E45, legge a sostegno delle imprese danneggiate

In aggiunta alla legge è stato pensato un vero e proprio ‘pacchetto di aiuti’

Avatar

Pubblicato

il giorno

Chiusura del viadotto E45, legge per interventi a sostegno delle imprese danneggiate
PIEVE SANTO STEFANO (AR) – Una legge che stanzia 300.000 euro a favore delle imprese che sono state danneggiate dalla chiusura del viadotto della E45 - a patto che queste imprese si impegnino a non licenziare lavoratori - sarà inviata lunedì 25 febbraio al Consiglio regionale. Ad annunciarlo in un'assemblea pubblica nel Comune di Pieve Santo Stefano (Ar) è stato il presidente della Toscana Enrico Rossi, tornato in Valtiberina a distanza di giorni per illustrare ai rappresentanti delle istituzioni e delle categorie economiche e sociali i provvedimenti messi a punto dalla Regione a sostegno del territorio. Presente anche l'assessore regionale alle infrastrutture Vincenzo Ceccarelli. In aggiunta alla legge è stato pensato un vero e proprio 'pacchetto di aiuti' che si compone di tre elementi principali e verrà presto approvato dalla Giunta: • microcredito fino a 20.000 euro per imprese artigiane e piccole imprese, che sarà ripagato a partire dal terzo anno in dieci anni e senza i...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Logistica

Alis: “Sicurezza, sostenibilità e innovazione è la nostra sfida”

Durante l’evento a Roma impegno a sottoscrivere il Ccnl spedizioni logistica e trasporto merci

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

alis
ROMA – La mattinata sul prato di Piazza di Siena a Roma, si era aperta con i primi interventi degli ospiti dell'evento di Alis “Mobilità ad impatto zero: il futuro è green”. A seguire la sessione tecnica, ha avuto luogo la presentazione degli ITS associati ad Alis e la presentazione da parte di Guido Grimaldi di quattro studenti che dopo il diploma sono stati assunti da aziende del settore, sottolineando il ruolo datoriale di Alis che riesce anche a produrre lavoro. Quindi la presentazione di Marcello Di Caterina di un video sullo stato dell'arte di Alis, con un fatturato come cluster di 22 miliardi di euro ed...
Continua a leggere

Logistica

Guido Grimaldi: “Al primo posto le persone”

“Sono loro a fare la differenza”

Avatar

Pubblicato

il giorno

guido grimaldi
ROMA - È soddisfatto della giornata organizzata dall'associazione per parlare di mobilità sostenibile il presidente di Alis Guido Grimaldi. "Siamo orgogliosi perchè i nostri associati si sono già preparati alla nuova regolamentazione sulle emissioni, rispetto alla quale siamo addirittura avanti nei tempi". Per un futuro più pulito è indispensabile la tecnologia ma soprattutto le persone: "Sono loro che fanno la differenza".
Continua a leggere

Logistica

Di Caterina: “Alis, associazione che fa cultura”

Il direttore guarda a un futuro sempre più “green”

Avatar

Pubblicato

il giorno

di caterina
ROMA - Il direttore di Alis, Marcello Di Caterina, intervenendo alla giornata organizzata da Alis sulla mobilità sostenibile, commenta gli obiettivi dell'associazione, che continua a mandare un messaggio al mondo del trasporto e alle istituzioni per un futuro sempre più sostenibile con meno costi e più rispetto per ambiente e sicurezza.
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi