Civitavecchia: al via l’istituzione della Zls

Farncesco_Maria_Di_Majo_protocollo zls
CIVITAVECCHIA - Il presidente dell’Autorità di Sistema portuale del mar Tirreno centro settentrionale, Francesco Maria di Majo esprime vivo apprezzamento per l’approvazione, da parte della regione Lazio della delibera che ha dato l’avvio all’iter amministrativo per l’istituzione della Zona logistica semplificata (Zls) relativamente alle aree portuali e retroportuali di Civitavecchia, Fiumicino e Gaeta e la cui struttura di governance (Comitato di indirizzo) sarà presieduta dal presidente stesso. “Finalmente -sottolinea di Majo- può avere formalmente inizio l’iter per la realizzazione di una Zls laziale che riguarderà i tre porti dell’AdSp e le loro aree retroportuali che rappresenta uno dei più importanti strumenti normativi per l’attrazione di nuovi investimenti a favore dei porti e del loro territorio”. “Con l’adozione della delibera regiona...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar