Connect with us

Porti

Civitavecchia: riunione del Comitato di gestione

Temi principali: regolamento aree demaniali, riassetto porto Gaeta e adeguamento banchina 26

Pubblicato

il giorno

civitavecchia
CIVITAVECCHIA - Dopo la pausa estiva, nella sede dell’Autorità di Sistema portuale del mar Tirreno centro settentrionale si è riunito il Comitato di gestione dell’ente. I punti principali portati all’attenzione del Comitato riguardano le modifiche e integrazioni al Regolamento d’uso delle aree demaniali marittime nei porti del network e a quello per la determinazione dei canoni demaniali, il piano di riassetto del porto di Gaeta e l’avvio dell’iter per l’adeguamento tecnico funzionale della banchina 26. Proprio su quest’ultimo si è concentrata l'ultima seduta. Nel rispetto dell’assetto complessivo del porto definito nel Piano regolatore portuale vigente, gli uffici dell’ente hanno elaborato, in via preliminare, un Master plan che fa la “fotografia” dello stato di fatto e programma le successive fasi attuative di realizzazione delle opere, necessarie alla piena infrastrutturazione dello scalo. Il presidente dell’AdSp ha illustrato la prima fase di sviluppo del porto di Civitavecch...
Abbonati o effettua il login

Porti

Gnl, trasporti marittimi e progetti europei

Piras a Bastia per evento Interreg: “La partita del metano importante per la Sardegna”

Pubblicato

il giorno

gnl
BASTIA – Seminario internazionale a Bastia per illustrare i progetti “verdi” per abbattere le emissioni di CO2. La Sardegna punta sul Gnl per dare competitività alle imprese e ridurre il costo della bolletta energetica dei cittadini, ma anche appunto per incrementare e rendere più ‘green’ lo sviluppo delle attività legate al trasporto marittimo. Per essere preparati alle direttive del Parlamento europeo in materia di combustibili alternativi meno inquinanti, la Sardegna, insieme a Corsica, Liguria e Toscana, ha elaborato un cluster di progetti di preparazione all’utilizzo del Gnl nelle attività legate al trasporto marittimo. L’utilizzo del Gnl, previsto dal Piano per la metanizzazione e inserito nella Strategia energetica nazionale (Sen), consentirà di avviare il primo progetto pilota per l'area di controllo delle emissioni di zolfo (Seca, Sulphur emission controlled area) in relazione al traffico marittimo nell’isola. In questo ambito, saranno monitorati i mezzi portuali e i tr...
Continua a leggere

Porti

Venezia alla Western China international fair

Interverrà al Sino-Italy forum on circular economy come modello da imitare per riconversione di aree industriali

Pubblicato

il giorno

Western China international fair
VENEZIA – Ci sarà anche l'Autorità di Sistema portuale del mare Adriatico settentrionale alla XVII edizione della Western China international fair (Wcif) in programma a Chengdu (Sichuan) nell’ambito della collettiva italiana coordinata dal Consolato generale d'Italia in Chongqing, in collaborazione con l'Ambasciata d'Italia a Pechino, l'Ice, la Camera di commercio italiana in Cina e le autorità del Sichuan. Presenti anche altre delegazioni italiane tra cui quella del Friuli Venezia Giulia per far conoscere le eccellenze della regione e aprire nuove strade agli investimenti. Quest’anno infatti, a conferma della riconosciuta rilevanza di una delle esposizioni internazionali più importanti della Cina del Sud-ovest, l’Italia è Paese ospite d’onore con oltre 60 aziende partecipanti attive nei settori della...
Continua a leggere

Porti

Genova: nuove certificazioni per AdSp

Rilasciate da Sgs Italia

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

GENOVA - L’Autorità di Sistema portuale del Mar Ligure occidentale, dopo una serie di verifiche direttamente svolte nei diversi settori dell’ente portuale, ha completato da parte dell’ente di certificazione Sgs Italia il percorso di audit per le certificazioni qualità e ambiente , conquistando di fatto la promozione dell’organizzazione e delle attività dell’AdSp. L’Authority informa che Sgs Italia, nel rilasciare i certificati ISO9001:2015 e ISO 14001:2015, ha apprezzato il percorso intrapreso per raggiungere e mantenere le certificazioni e l’impegno dell’AdSp che si pone come obiettivi il miglioramento della qualità dei servizi offerti nel rispetto dell’ambiente, intese quali condizioni indispensabili per rispondere alle esigenze di tutte le parti interessate sia in ambito portuale che territoriale. E’ stato altresì evidenziato positivamente il raggiungimento dei risultati in considerazione del complesso percorso di armonizzazione organizzativa dell’ente e del periodo di emer...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi