Connect with us

Shipping

Cluster marittimo italiano in missione a Malta

Masucci: dobbiamo sempre confrontarci con le best practice internazionali

Vezio Benetti

Pubblicato

il giorno

missione
LA VALLETTA - Dopo Marocco, Spagna e Grecia si terrà dal 25 al 28 Aprile a Malta, capitale europea della Cultura 2018, la quarta missione istituzionale dell’International Propeller Clubs of Italy. La missione sarà effettuata, sempre con la partnership scientifica di SRM (Studi e Ricerche per il Mezzogiorno, Gruppo Intesa San Paolo), e vedrà la presenza di 40 delegati provenienti da tutt’Italia. “Questa missione è in linea di continuità con quelle precedenti - ha dichiarato Umberto Masucci, presidente del The International Propeller Clubs of Italy -: confrontarci con le best practice internazionali e promuovere il Cluster marittimoitaliano. Abbiamo un panel di relatori di assoluto livello con i quali approfondiremo lo scenario del Mediterraneo e quelli internazionali e presenteremo anche le novità della riforma portuale italiana. L’obiettivo è quello di consolidare e sviluppare ulteriormente le relazioni fra gli operatori di shipping, portualità e logistica di Italia e Malta, uno ...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
1 Comment

1 Comment

  1. Pingback: Italy's maritime cluster to visit Malta, April 25-28 | PortSEurope

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shipping

Costa presenta crociere estate 2021

A partire da Maggio con itinerari di prossimità

Avatar

Pubblicato

il giorno

Costa
GENOVA - Costa presenta le crociere per l'estate 2021 nel Mediterraneo. L’estate si avvicina e con essa anche il desiderio e la possibilità di pianificare finalmente momenti di svago, relax e vacanza all’insegna del blu del mare e del giallo del sole. Proprio gli stessi colori di Costa Crociere, che presenta oggi i suoi nuovi programmi per l’estate 2021, con protocolli sanitari e misure di sicurezza rafforzati e tante entusiasmanti novità per le crociere nelle splendide destinazioni nel Mediterraneo. Gli itinerari nel Mediterraneo della compagnia italiana prevedono due navi nella parte occidentale e due in quella orientale, che visiteranno Italia, Francia, Spagna e Grecia, con crociere accessibili da 13 diversi porti di imbarco, soste prolungate ed escursioni a terra organizzate in esclusiva per gli ospiti. Su ogni nave sarà attivo il Costa Safety Protocol, il protocoll...
Continua a leggere

Shipping

ECSA: shipping nel pacchetto finanza sostenibile

Dorsman: fondamentale garantire l’accesso a soluzioni innovative

Avatar

Pubblicato

il giorno

pacchetto
BRUXELLES - La Commissione europea ha adottato un pacchetto sulla finanza sostenibile con l'obiettivo di migliorare il flusso di investimenti verso attività sostenibili e quindi utilizzare strumenti finanziari per rendere l'Europa climaticamente neutra entro il 2050. L'ECSA accoglie con favore il fatto che l'industria marittima europea sia stata riconosciuta nell'ambito della tassonomia come settore transitorio. Tuttavia, sottolinea che, per guidare una efficace transizione, è fondamentale che i criteri di screening tecnico siano realistici e neutrali dal punto di vista tecnologico. L' European Community ShipownersAssociations accoglie con favore il fatto che l'industria marittima sia stata riconosciuta come un settore “Transizionale” ai sensi dell’art 10 (2) del Regolamento sulla Tassonomia. "L'industria marittima europea si impegna a raggiungere i suoi obiettivi di decarbonizzazione e ambientali. Allo stesso tempo, essendo ...
Continua a leggere

Shipping

Vecchio giornale di bordo va in pensione?

Anche la Liberia riconosce validità di quello elettronico IB

Avatar

Pubblicato

il giorno

di bordo
RAPALLO - La pensione è prossima per il vecchio giornale di bordo, sostituito da una soluzione digitale più maneggevole e aggiornabile in tempo reale dai sistemi di automazione della nave. Dopo Panama, Marshall Islands, Cipro e molte altre amministrazioni di bandiera, anche la Liberia, ha ufficialmente riconosciuto la validità del software InfoSHIP Electronic LogBooks, sviluppato dall’azienda italiana IB, come alter ego digitale del tradizionale registro di bordo. L’approvazione apre potenzialmente le porte della digitalizzazione dei Giornali Nautici al 70% della flotta di navi cargo battenti bandiera liberiana. Grazie all’adozione di InfoSHIP ELB, il Comandante e il Primo Ufficiale sono in grado di registrare e verificare tutti i parametri di funzionamento e di operatività della nave così come richiesto dalle Convenzioni Internazionali, specie in tema di sicurezza e prevenzione dell’inquinamento, e ciò sulla base degli adempimenti fissati dalla Convenzione MARPOL in merito...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi