Commenti politici a riduzione Authority

ROMA - La riduzione da 24 a 15 Autorità portuali voluta dal Governo, «con una sana e seria politica di coordinamento. Qualche poltrona in meno e efficienza in più» come ha detto Matteo Renzi durante la conferenza stampa per illustrare i decreti attuativi, ha ricevuto ovviamente l'approvazione da parte di esponenti politici della maggioranza, mentre l'ex presidente dell'Authority di Cagliari Piergiorgio Massidda, si è dichiarato contrario all'accorpamento delle Authority della Sardegna.
La presidente del Friuli Venezia Giulia e vice segretaria nazionale del Pd Debora Serracchiani, ha detto che «la riforma della portualità rilancia un settore vitale per lo sviluppo dell'Italia. La riduzione del numero delle Autorità, con un'aggregazione che ricalca largamente il disegno dei "core ports" previsti dall'Europa, un coordinamento centrale che indica le direttrici strategiche su cui punta il Paese, lo snellimento degli organi di ...

Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Archivio

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Archivio

Porto Trieste hub lungo Via della Seta

TRIESTE – L’importanza dello scalo portuale di Trieste nell’ambito degli scambi internazionali e la valenza del sistema logistico del Friuli Venezia Giulia, sono stati alcuni dei temi affrontati nell’incontro tra…
Cfo moby 15 12 17
Archivio

Francesco Greggio nuovo Cfo Gruppo Moby

MILANO – Francesco Greggio è il nuovo Chief financial officer del Gruppo Moby. Si tratta – informa la compagnia – di una promozione dall’interno dal momento che Greggio è in…
Archivio

In comune a Trieste ambasciatore della Turchia

TRIESTE – L’ambasciatore di Turchia Murat Salim Esenli, inquesti giorni è aTrieste in visita ufficiale. Accompagnato dal console generale della Repubblica di Turchia a Milano Hami Aksoy, dal primo segretario…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar