Commercio estero extra Ue: a Dicembre export -1,8%

torri faro
ROMA - A Dicembre 2017, le esportazioni italiane registrano una flessione (- 1,8%) rispetto al mese precedente che segue il marcato incremento congiunturale rilevato a Novembre (+ 6,7%), secondo l’ultima indagine pubblicata dall’Istat. La dinamica congiunturale dell’export verso i Paesi extra Ue nel quarto trimestre del 2017 risulta ampiamente positiva (+ 4,1%). A Dicembre 2017 si rileva un aumento congiunturale delle importazioni (+ 1,6%) mentre l’avanzo commerciale raggiunge 6,2 miliardi di euro (il livello nominale più alto da Gennaio 1993). La diminuzione congiunturale delle esportazioni coinvolge quasi tutti i raggruppamenti di industrie: energia (- 11,9%), beni strumentali (- 11,8%) e beni intermedi (- 1,1%). Contrastano la tendenza decrescente, i beni di consumo durevoli (+ 13,4%) e i beni di consumo non durevoli (+ 11,6%). Dal lato dell’import, gli acquisti di energia (+ 5,8%) e di beni strumentali (+ 3,4%) mostrano una marcata espansione. Su base annua, a Dicembre...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

depositi genova pegli
Porti

Pegli, conclusi lavori dopo la mareggiata

GENOVA -Dopo la mareggiata dello scorso Novembre, si sono conclusi i lavori di manutenzione a Molo Archetti e Pontile Milani, a Pegli, rendendo di nuovo pienamente accessibile l’area a ridosso…
calabrese
Porti

L’AdSp contribuisce al turismo calabrese

GIOIA TAURO – Il presidente dell’Autorità di Sistema portuale dei Mari Tirreno meridionale e Ionio, Andrea Agostinelli, ha partecipato all’evento “Calabria Straordinaria: il Futuro del Turismo” organizzato dalla Regione Calabria…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

conemar
grendi