Commercio: Ue, pronti a reagire su misure Usa

BRUXELLES - «L’Ue è pronta ad agire in modo rapido e appropriato nel caso in cui le sue esportazioni siano colpite da misure restrittive Usa». Lo ha affermato il portavoce del presidente della Commissione Ue Jean-Claude Juncker in reazione alle dichiarazioni del presidente Usa Donald Trump in materia di commercio. Questo «può e deve essere win-win» nonché «equo e basato sulle regole», ha avvertito il portavoce. «Le politiche commerciali non sono un gioco a somma zero», ha sottolineato il portavoce della Commissione Ue, «non si tratta di vincitori e vinti» in quanto «noi, nell’Unione europea, pensiamo che il commercio possa e debba essere una situazione vincente per tutti». E allo stesso tempo, «crediamo ugualmente che se il commercio deve essere aperto ed equo, deve essere anche basato sulle regole». La Commissione non ha però voluto fornire maggiori dettagli su che tipo misure né in quali settori potrebbe adottare nei confronti degli Usa in caso di necessità. Sul fronte del Tt...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Notizie dal mondo, Senza categoria

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar