Compagnie di navigazione: analisi economico-finanziaria 2019

compagnie di navigazione
MILANO - Viene pubblicata oggi “Le compagnie di navigazione: un’analisi economico-finanziaria 2019”, elaborata per il quarto anno consecutivo dal Centro studi Fedespedi. Scopo dello studio analizzare le performance economico-finanziarie delle principali compagnie di navigazione, il cui ruolo è cruciale lungo le filiere trasportistiche del container. Dalla ricerca sono escluse Msc, leader di mercato dopo il gruppo Maersk, in quanto non rende pubblici i propri bilanci e le giapponesi K-Line, Nyk e Mol in quanto i loro bilanci non contengono più i risultati dell’attività shipping, dopo il suo scorporo e conferimento in One-ocean network express, che al momento della stesura del rapporto non ha ancora presentato il bilancio 2018. Le società analizzate sono dunque: Cma-Cgm, Cosco, Oocl, Evergreen, Hapag-Lloyd, Hunday mm, Maersk, Wan Hai, Yang-Ming e Z...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Shipping

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

EDGE
Shipping

Una joint venture EDGE-Fincantieri

ROMA – Nasce una nuova joint venture tra EDGE, uno dei principali gruppi mondiali di tecnologia avanzata e difesa, che deterrà una partecipazione del 51% e Fincantieri che si occuperà…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi