Concessione di 31 anni per Hhla Plt Italy

TRIESTE - La concessione per la Piattaforma logistica di Trieste guidata da Hhla Plt Italy, società del gruppo facente capo alla holding del porto di Amburgo, è stata formalizzata oggi alla Torre del Lloyd. Nella concessione, che avrà una durata di 31 anni, andando quindi a scadere nel 2052, è compresa una superficie totale di circa 120 mila metri quadrati, opera collaudata a fine 2020 che oggi è già un terminal pienamente operativo dopo l’arrivo della prima nave ro-ro nelle scorse settimane. Con l'acquisizione del 50,01% di Piattaforma logistica Trieste (Plt) da parte del gruppo terminalista Hamburger hafen und logistik AG, il nuovo terminal multipurpose dello scalo giuliano ha iniziato l’attività , sviluppato dalla società Plt, costituita dalla casa di spedi...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Porto Torres
Porti

Porto Torres: nuovo check point di security

PORTO TORRES – Entra ufficialmente in funzione a pieno regime, nello scalo di Porto Torres, il primo dei nuovi check point di security previsti, per alcuni dei porti di competenza,…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar