Connect with us

Autotrasporto

Confindustria: batosta sui trasporti eccezionali

Daniele Grifoni: le modifiche provocheranno aggravi di costi e pesanti ricadute sulle imprese

Pubblicato

il giorno

eccezionali
LIVORNO - Una vera e propria batosta si abbatterà sui trasporti eccezionali, secondo quando previsto da Confindustria Livorno Massa Carrara. Il recente DL infrastrutture porterà significative ripercussioni nell’ambito della logistica e dei trasporti eccezionali, che andranno a colpire pesantemente settori strategici dell’economia italiana (dalla siderurgia al settore dei prefabbricati, dalla logistica industriale pesante a gran parte del lapideo). Il grido d’allarme è stato lanciato dal presidente Bonomi e dal mondo industriale tutto, per censurare l'ennesima criticità che andrà a sommarsi alle molte già presenti in un settore di servizio già appesantito, dalle problematiche di un sistema infrastrutturale obsoleto e scollegato dalle reali esigenze del trasporto pesante, oltre che dalla cronica carenza di autisti. Paradossalmente, negli stessi giorni in cui 45 governi riuniti a Glasgow nella Conferenza delle Nazioni...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Autotrasporto

Un’autostrada digitalizzata con prenotazione del percorso

Anita contraria alla proposta che limiterebbe i collegamenti necessari per raggiungere il Centro e Nord Europa

Pubblicato

il giorno

autostrada neopatentati contingentamento
ROMA - Una “autostrada digitalizzata” per controllare il volume di traffico sull’asse del Brennero. E' questo il progetto che sarà presentato nelle prossime settimane, al nostro Governo dal governatore altotesino Arno Kompatscher (SVP). L'idea prevede la prenotazione del percorso da parte dei trasportatori sull’asse del Brennero, e propone inoltre un criterio di determinazione del costo del pedaggio sulla base della classe ambientale del veicolo interessato al transito, al fine di ridurre l’impatto ambientale dei veicoli inquinanti sul territorio. “Condividiamo il pedaggio legato al tasso di inquinamento -dicono da Anita per voce del presidente Thomas Baumgartner- a patto che valga per tutti i mezzi, pesanti e leggeri, e non comporti un aumento generalizzato del costo dei pedaggi. Ma rit...
Continua a leggere

Autotrasporto

Anita: parità di condizione per autisti

È quanto chiede al ministro Giovannini sull’esibizione del green pass

Pubblicato

il giorno

parità voucher carta tachigrafica lombardia
ROMA - Anita, l'associazione nazionale imprese trasporti automobilistici, scrive al Ministro Giovannini per chiedere parità di condizioni tra gli autisti provenienti dall'estero e quelli italiani nella fase operativa di carico e scarico. “L’obbligo vaccinale -si legge nella lettera inviata- per tutti i cittadini italiani e di altri Stati membri dell’Unione europea residenti in Italia che abbiano compiuto il cinquantesimo anno d’età e l’obbligo di esibizione dal 15 Febbraio 2022 della certificazione Covid-19 per i soggetti vaccinati (cosiddetto green pass rafforzato) per svolgere la propria attività lavorativa, a qualsiasi titolo, nella sede di lavoro, mettono nuovamente in luce il tema -più volte evidenziato- della disparità di trattamento tra gli autisti nazionali e quelli provenienti dall’estero.” Una nota congiunta del ministero delle Infrastrutture e delle Mobilità sostenibili e di quell...
Continua a leggere

Autotrasporto

Nuove regole sul distacco degli autisti dei veicoli industriali

Da 2 Febbraio in vigore nell’Ue la nuova normativa

Pubblicato

il giorno

distacco degli autisti
ROMA - Mancano circa quindici giorni all'entrata in vigore nei Paesi dell'Unione europea della Direttiva  che modifica quella attuale sul distacco degli autisti dei veicoli industriali. Le imprese che svolgono trasporti stradali internazionali e che prevedono operazioni di cabotaggio dovranno ora registrare ogni viaggio in una specifica piattaforma telematica, multilingue e gratuita, al momento in fase di sperimentazione. Per i trasporti bilaterali e di transito e per i veicoli equipaggiati con cronotachigrafo intelligente sono attualmente previste deroghe, ma quando il prossimo 2 Febbraio la piattaforma dovrebbe entrare a regime, dovrà essere utilizzata non soltanto dai e tra i Paesi dell’Unione europea ma anche da quelli aderenti al Spazio economico europeo (Islanda, Liechtenstein e Norvegia). Sarà richiesto di registrare i dati relativi all’autorizzazione all’autotrasporto, al veicolo (targa, rimorchio compreso), all’autista (nome, patente e informazioni...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi