Connect with us

Shipping

Confitarma: “Proposte del Cnel condivise”

Necessario promuovere la competitività internazionale di ogni singolo anello della catena

Giulia Sarti

Pubblicato

il giorno

maggiore attenzione al settore cnel
ROMA – Confitarma condivide le proposte del Consiglio nazionale dell’economia e del lavoro-Cnel per il riordino del sistema della logistica dopo l'annuncio della presentazione in Aula alla Camera dei Deputati. Il risultato è stato ottenuto dopo un complesso lavoro del Cnel, avviato su iniziativa di Confetra, per elaborare “un testo organico in grado di superare le criticità che determinano l’appesantimento operativo della supply chain italiana ed eliminare i colli di bottiglia in tutto il processo operativo dall’arrivo-partenza della merce fin dal ritiro-consegna, focalizzando l’attenzione sui flussi di import-export che sono quelli oggi maggiormente problematici nella competizione internazionale”. Per far questo l’inverno scorso si è tenuto presso il Cnel un lungo ciclo di audizioni con quattro Pubbliche amminis...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shipping

Ecsa approva lavoro della Commissione TRAN

Sul nuovo partenariato tra Ue, Regno Unito e Irlanda del Nord

Avatar

Pubblicato

il giorno

TRAN
ROMA - L'industria marittima europea manifesta apprezzamento per il parere adottato ieri dalla Commissione TRAN del Parlamento europeo, che sarà incluso nelle raccomandazioni finali del Pe, che saranno votate a Giugno, sui negoziati per un nuovo partenariato tra l'Ue e il Regno Unito e l'Irlanda del Nord. Tuttavia, Ecsa - European Community Shipowners’ Associations sottolinea l’esigenza di compiere urgentemente progressi nei negoziati al fine di consentire una transizione graduale nella supply chain. "Gli attuali stretti legami tra l'Ue e il Regno Unito dovrebbero essere mantenuti, soprattutto per quanto riguarda il trasporto marittimo. Gli emendamenti adottati dalla Commissione TRAN riflettono la necessità delle società di entrambi i lati della Manica di ottimizzare la fluidità del commercio transfrontaliero. Anche la libera circolazione di passeggeri, gente di mare, personale offshore e onshore è una priorità", ha affermato Martin Dorsman, segretario generale dell'Ecsa, sott...
Continua a leggere

Shipping

“Seven Seas Voyager” è arrivata a Livorno

Unità della flotta Regent Seven Seas Cruises, batte bandiera delle Bahamas

Avatar

Pubblicato

il giorno

Seven Seas Voyager
LIVORNO – E’ arrivata a Livorno, la nave “Seven Seas Voyager”. Unità della flotta Regent Seven Seas Cruises, batte bandiera delle Bahamas, lunga oltre 200 metri, ha ormeggiato alla banchina 75 dello scalo labronico, con un equipaggio ridotto di 108 membri, di cui 5 italiani compreso il comandante e senza passeggeri. Come noto, e come ricorda la Capitaneria di porto di Livorno, a seguito dei recenti provvedimenti governativi, è prevista la possibilità che le navi da crociera – anche di bandiera estera – possano sostare nei porti italiani in attesa della fine della fase di emergenza e a tale scopo la “Seven Seas Voyager” è arrivata a Livorno. Dopo la riunione preparatoria, coordinata ieri dalla Capitaneria di porto, per tutto l’equipaggio, già soggetto a monitoraggio sanitario dal momento dell’imbarco senza che siano emerse criticità, è stato stabilito che verrà sottoposto comunque a
Continua a leggere

Shipping

Il Gnl è il combustibile navale del futuro

Vanzetti Engineering fornisce pompe centrifughe sommerse

Avatar

Pubblicato

il giorno

navale

CUNEO - Il Gnl è il combustibile navale pulito ed economico del futuro. Le nuove norme sulle emissioni solforose nel Mar Baltico e nel Mare del Nord, e la loro estensione al Mediterraneo, alle coste degli Stati Uniti e probabilmente a quelle di alcuni Paesi asiatici, stanno fortemente incentivando l’innovazione e gli investimenti relativi al Gnl in ambito navale.

Tutti i principali player di questo settore hanno iniziato ad investire in tecnologia, infrastrutture, motori dual-fuel o esclusivamente a gas per navi e traghetti e in nuove navi per il bunkeraggio Lng.

Attraverso la ricerca, lo sviluppo e la profonda conoscenza delle applicazioni criogeniche, l'azienda Vanzetti Engineering di Cavallerleone (Cuneo) nel 2006 ha iniziato a lavorare nel settore del met...

Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi