Congresso triplica finanziamenti ai porti Usa

finanziamenti
WASHINGTON - Il Congresso degli Stati Uniti ha triplicato l’importo dei finanziamenti pubblici a favore dei porti, destinati all’esecuzione di dragaggi ed altri lavori di manutenzione. La cifra, stabilita dalla bozza di bilancio 2018, firmata da Trump il 23 Marzo, ammonta a 1,4 miliardi di dollari. Il budget complessivo per questo anno fiscale prevede anche per l’ US Army Corps of Engineers, equivalente al Genio militare italiano ma che sovraintende molte opere pubbliche, fondi per 6,83 miliardi di dollari, 789 milioni in più rispetto allo scorso anno, Oltre, come detto, a 1,4 miliardi di dollari per la manutenzione dei porti, rispetto a 1,3 miliardi di dollari nel 2017. Il 29 Marzo, durante un evento in Ohio, il presidente Donald Trump ha anche dato il via al piano decennale per le infrastrutture per il quale è prevista la copertura di 200 miliardi di dollari di fondi federali che, nelle sue intenzioni, dovrebbe stimolare il settore privato, così come i governi statali e loca...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

donne
Porti

Donne nei porti: Italia ancora indietro

ROMA – L’ultima donna presidente di un’Autorità di Sistema portuale italiana è stata Carla Roncallo alla guida di La Spezia e Marina di Carrara prima di passare ad Art nel…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar