Connect with us

Shipping

Consegnata la ”One Grus” da 14.000 teu

Si potenzia la flotta di Ocean Network Express

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

One
SINGAPORE - Una nuova porta contenitori da 14.000 teu si aggiunge alla flotta della Ocean Network Express (One), costituita come noto, a Luglio 2017 dall’integrazione di ”K” Line, Mol e Nyk. Venerdì scorso, primo Febbraio, nella città giapponese di Kure, nella prefettura di Hiroshima, è avvenuta la consegna della nave ”One Grus” (nella foto durante le prove in mare), costruita da Kure Shipyard della Japan Marine United Corporation. La nuova unità, come informa un comunicato di One, è di proprietà della Nippon Yusen Kaisha. Si tratta della prima consegna nel 2019 alla compagnia One e della quinta unità magenta di nuova costruzione da 14.000 teu, dopo ”One Columba”, avvenuta il 16 Novembre 2018. One Grus, dotata di eccezionali caratteristiche di sicurezza e di rispetto dell’ambiente, grazie alla forma dello scafo è in grado di migliorare l’efficienza nell’imbarco dei contenitori, ottenuta riducendo al minimo lo spazio nella sala macchine. La nave ha anche un’...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shipping

Decima fregata multiruolo “Emilio Bianchi”

Varata l’unità del programma italo-francese Fremm

Giulia Sarti

Pubblicato

il giorno

emilio bianchi
TRIESTE – Cerimonia di varo allo stabilimento di Riva Trigoso della della fregata “Emilio Bianchi”, decima e ultima unità del programma Fremm (Fregate europee multi missione), commissionate a Fincantieri dalla Marina Militare Italiana nell’ambito dell’accordo di cooperazione internazionale italo-francese, con il coordinamento di OCCAR, l’organizzazione congiunta per la cooperazione europea in materia di armamenti. Madrina del varo, a cui ha partecipato anche il ministro della Difesa Lorenzo Guerini, è stata la signora Maria Elisabetta Bianchi, figlia della Medaglia d’Oro al valor militare Emilio Bianchi. Per Fincantieri il presidente Giampiero Massolo ha accolto, in rappresentanza del Capo di Stato Maggiore della Difesa Enzo Vecciarelli, il Capo di Stato Maggiore della Marina Militare, Giuseppe Cavo Dragone...
Continua a leggere

Shipping

Cosco trasferisce a Diamond Line i servizi IntraEurope

Nuova società con sede ad Amburgo controllata da Cosco Europe

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

Diamond Line
AMBURGO - Cosco Shipping Lines (Europe) GmbH annuncia ufficialmente il servizio dei servizi marittimi Intra-Europe alla Diamond Line GmbH, dando seguito alla “Preannouncement of Business Adjustment of Cosco Shipping Lines (Europe) GmbH” del 10 Ottobre 2019. Diamond Line è la nuova società, con sede legale ad Amburgo, interamente controllata dalla Cosco Shipping (Europe) GmbH che a sua volta fa capo al gruppo armatoriale cinese Cosco Shipping. Con questo trasferimento delle linee intraeuropee, Cosco sarà in grado di migliorare ulteriormente la propria posizione sul mercato e di offrire agli operatori un miglior servizio globale, grazie ai vantaggi che questa sinergia porterà nell’organizzazione della compagnia. Diamond Line sarà quindi il vettore identificato per i servizi intra europei e le polizze di carico saranno emesse con il nome di Diamond Line GmbH. La compagnia di Amburgo acquisirà tutti i diritti e gli ...
Continua a leggere

Shipping

Accordo Fincantieri e ministero della Difesa del Qatar

L’intesa implementa la strategica relazione tra il Gruppo e le forze armate del Paese

Avatar

Pubblicato

il giorno

Sky Princess fincantieri ministero della difesa qatar
TRIESTE – Memorandum of understanding tra Fincantieri e il ministero della Difesa del Qatar, attraverso Barzan Holdings, società posseduta al 100% dallo stesso ministero, responsabile per il potenziamento delle capacità militari delle forze armate dello Stato. La firma apposta, servirà a rafforzare la partnership strategica attraverso la valutazione e gli studi di nuove tecnologie e capacità, che potrebbe portare alla futura acquisizione di nuove unità già nel 2020. I programmi previsti includono, tra gli altri, la progettazione, la costruzione e la gestione della base navale, la gestione dell’intera flotta navale, l’implementazione di nuove tecnologie come il Digital radar e la Cyber security nonché la fornitura di nuove unità navali e sottomarini all’avanguardia. La firma è avvenuta tra l’amministratore delegato di Fincantieri Giuseppe Bono e, per il ministero della Difesa del Qatar, il pre...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi