Conte: ”Fondamentali dell’economia italiana sono solidissimi”

conte
ROMA - Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, durante la conferenza stampa di fine anno, ha detto che il Governo ha ”dovuto rivedere la crescita all’1% perché ci siamo accodati” agli organismi internazionali ”ma ciò non significa che siamo rassegnati a una crescita bassa”, ma ha scommesso su ”una crescita robusta”. ”I fondamentali dell’economia italiana sono solidissimi” ha proseguito il premier nel suo intervento in Galleria Colonna. ”Certo abbiamo un debito che incute un certo timore, ma è sotto controllo e non così spaventoso, siamo la settima economia del mondo e abbiamo un forte risparmio privato”. ”Stiamo contribuendo a ridurre quella frattura tra classi politiche e cittadini, non siamo il governo delle lobby e dei comitati d’affari. Io non ricevo esponenti di comitati d’affari ma persone che hanno incarichi istituzionali e rappresentano interessi ala luce del sole”, dice tra l’altro. Il presidente del Consiglio lancia quindi una nuova iniziativa intitolata: ”Donne...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Politica

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar