Connect with us

Politica

Conte: No alla Gronda! Sciopero Livorno: intervenga il Governo

Giachino: le contraddizioni di Conte (5 Stelle) e lo sciopero di Livorno

Pubblicato

il giorno

conte Le infrastrutture servono
GENOVA - Gli effetti politici della Piazza SiTav di Torino fanno la differenza. Mentre il leader dei 5 Stelle Giuseppe Conte la scorsa settimana nel capoluogo piemontese, ha ammesso che la Tav si farà, in un suo intervento a Genova nei giorni precedenti ha ribadito il No-Gronda. ”I quarantamila di Torino - scrive Mino Giachino presidente di Saimare, in una nota inviata al nostro quotidiano -  che hanno supplito all’azione dei partiti, hanno salvato l’opera più importante per la rete dei trasporti del futuro. La Tav infatti collegherà trasversalmente tutta l’Europa verso l’est e verso il Pacifico. Una linea che consentirà a gran parte del turismo europeo e intercontinentale e al trasporto merci interna...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Politica

Elezioni: tutti i dati degli scrutini

Alle urne solo il 63,91% degli aventi diritto

Pubblicato

il giorno

elezioni
ROMA - 44,02% è la percentuale definitiva che a urne chiuse porta il centrodestra alla vittoria nelle elezioni del 25 Settembre 2022. Segue il centrosinistra con un 26,21% e il Movimento 5 Stelle al 15,23%. “Non tradiremo la vostra fiducia. Siamo pronti a risollevare l’Italia” è uno dei primi commenti della leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni. “Tutti ci davano in picchiata e la rimonta è stata significativa: siamo la terza forza politica e quindi abbiamo una grande responsabilità” sono invece le parole di Giuseppe Conte. In attesa dell'intervento di Enrico Letta, che dovrebbe parlare alle 11 di stamani come Matteo Salvini, Debora Serracchiani, capogruppo Pd alla Camera, in tarda serata ha commenta...
Continua a leggere

Politica

Mobilità sostenibile: oltre 94 miliardi di euro di investimenti

Per migliorare le connessioni tra e nei diversi territori e nelle città e decarbonizzare i trasporti

Pubblicato

il giorno

Fit for 55
ROMA - Investimenti aggiuntivi per oltre 94 miliardi di euro al fine di migliorare la mobilità in tutto il Paese, renderla più sostenibile e più resiliente alla crisi climatica. Con le decisioni assunte durante il Governo Draghi nei prossimi anni verranno realizzati 700 chilometri in più di ferrovie ad alta velocità e di linee regionali, soprattutto al Sud con una drastica riduzione delle disuguaglianze territoriali, 216 chilometri in più di nuove metro, tranvie, busvie nelle città, 1.800 km di piste ciclabili urbane ed extraurbane, realizzate nuove connessioni e potenziamenti ferroviari con 11 porti e 13 aeroporti. Verranno effettuati interventi di manutenzione su 2.000 chilometri di strade provinciali e regionali, acquistati nuovi treni passeggeri (specialmente al Sud) e merci, rinnovate 55 stazioni ferroviarie al Sud, acquistati circa 5.000 autobus ecologici per rimpiazzare quelli più inquinanti, realizzate decine di staz...
Continua a leggere

Politica

Regione FVG: ricorso Wärtsilä primo in tema delocalizzazioni

Novità in Italia: contesta la scelta aziendale da un punto di vista procedurale, normativo e costituzionale

Pubblicato

il giorno

Wärtsilä
PORDENONE - Il ricorso presentato dalla Regione Friuli Venezia Giulia lo scorso 3 settembre contesta la carenza di alcuni elementi della procedura avviata da Wärtsilä per giungere alla chiusura della produzione e ai conseguenti licenziamenti. Il ricorso è anche finalizzato a porre in dubbio la costituzionalità della norma in materia di procedure di delocalizzazione. E' in sintesi quanto sottolineato dall'assessore regionale al Lavoro rispetto al provvedimento che l'Amministrazione regionale ha depositato  per contrastare le intenzioni della società riguardo allo stabilimento di San Dorligo della Valle. Viene contrastata con forza, come ha evidenziato l'esponente della Giunta re...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi