Connect with us

Autotrasporto

Contratto di autotrasporto: seminario Fedespedi-Alsea

Una panoramica completa ed aggiornata del contesto normativo di riferimento

Giulia Sarti

Pubblicato

il giorno

trasferimento di sede truck village contratto di autotrasporto
MILANO – Fedespedi (Federazione nazionale delle imprese di spedizioni internazionali), in collaborazione con Alsea (Associazione lombarda spedizionieri ed autotrasportatori) organizza il prossimo 26 Settembre il webinar dal titolo “Il contratto di autotrasporto: corresponsabilità, controlli su strada, carico e scarico dei mezzi”. Il seminario, che si svolgerà a partire dalle 10,30 nella sede milanese di Alsea, via Emilio Cornalia 19, verrà trasmesso in modalità webinar, presso le sedi delle Associazioni territoriali aderenti all'iniziativa. Il seminario intende fornire una panoramica completa ed aggiornata del contesto normativo di riferimento vigente che disciplina il rapporto committente-vettore stradale. L’approfondimento guidato dall’avvocato Stefano Fadda (Studio legale...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Autotrasporto

Nuove regole su distributori di carburante interni

Da Aprile per le imprese di autotrasporto

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

distributori di carburante
ROMA - A partire dal prossimo mese di Aprile, le imprese di autotrasporto, che utilizzano distributori di carburante posizionati nei loro piazzali, saranno obbligate a osservare i nuovi adempimenti che il Governo ha imposto unilateralmente in materia di accise, senza consultare le organizzazioni di rappresentanza. E ciò significa che, per i distributori di carburante superiori a 5 metri cubi, è prevista, sulla base dei nuovi adempimenti, la presentazione di una istanza/denuncia dell'attività di erogazione agli uffici delle Agenzie delle Dogane competenti per territorio, nonché la tenuta del registro di carico e scarico e la conseguente dichiarazione di fine anno. Tutto questo, solo per le imprese di autotrasporto; escludendo le attività agricole e industriali che pure sono coinvolte; si tratterà di far fronte a un costo amministrativo che, fra istanze, regolamentazioni comunali, vigili del fuoco, verifiche, controlli e comunicazioni, è stimato in 30 milioni di euro annui. L...
Continua a leggere

Autotrasporto

Tir al Brennero: incontro a Verona

Con il vicepresidente di Confcommercio Paolo Uggè

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

Tir al Brennero
VERONA - Tir al Brennero: ecco come l’Austria affossa l’economia italiana. Con il pretesto dell’ambiente. Nel braccio di ferro tra i due Paesi sta entrando in gioco l’Europa. Com’è giusto che sia, considerato che i limiti imposti dai ‘fratelli’ d’Oltralpe violano un principio costitutivo dell’Ue: quello sulla libera circolazione delle persone e delle merci. “Siamo ostaggio dell’Austria, che vieta anche il passaggio dei Tir al Brennero di ultima generazione, i meno inquinanti in assoluto”, afferma il vicepresidente di Confcommercio e di Conftrasporto Paolo Uggè. Contro la decisione dell’Austria, portata in Ue anche dal ministro dei Trasporti Paola De Micheli, si sono schierati, proprio in questi giorni, anche la Commissaria europea ai Trasporti Adina Valean, che ha chiesto a Vienna “Un passo indietro ...
Continua a leggere

Autotrasporto

Ponte Morandi: risarcimenti agli autotrasportatori

Da oggi via alle domande per risarcimenti 2019

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

risarcimenti
GENOVA - Da oggi possono presentare le domande per risarcimenti gli autotrasportatori che, a causa del crollo del viadotto Polcevera, hanno dovuto affrontare spese maggiori per la percorrenza forzata di tratti autostradali o stradali aggiuntivi. L'Autorità di Sistema portuale del Mar Ligure occidentale, rende noto che possono dunque attivarsi i risarcimenti anche per il 2019 per cui sono stati stanziati 80 milioni di euro (altri 80 milioni anche per il 2020). Da oggi, 19 Febbraio, l’ Autorità di Sistema portuale di Genova (soggetto attuatore) raccoglierà, attraverso la piattaforma Uirnet, le richieste di risarcimento che potranno essere presentate fino al 24 Maggio. Queste attività consentiranno all'Autorità portuale, cui spetta stabilire i criteri, di avviare le istruttorie per le pratiche relative all’anno appena passato e alla Struttura commissariale per l’emergenza di avviare i pagamenti. Inoltre, verranno rimborsati, oltre alle ...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi